Montignano: fuga di gas in un appartamento, salvata una famiglia

Vigili del Fuoco 21/11/2016 - Un forte e persistente odore di gas che ha spinto i vicini di casa a chiamare i Vigili del Fuoco. Proprio il loro tempestivo intervento ha scongiurato la tragedia.

L'episodio si è verificato domenica mattina in un appartamento in via Garibaldi, a Montignano. Arrivati sul posto, i Vigili del Fuoco hanno verificato la presenza di una fuga di gas proveniente da una delle bombole di gpl presenti nell'appartamento, che non è allacciato alla rete del gas metano.

I vigili del fuoco hanno immediatamente evacuato lo stabile e tratto in salvo la famiglia. Il locale era risultato quasi completamente saturo di gas. La situazione della famiglia è stata segnalata anche ai servizi sociali del comune affinchè possano aiutarla a procedere con l'allaccio alla rete del gas metano e non utilizzare più le bombole di gpl particolarmente pericolose e che tenevemo abitualmente in casa non solo per cucinare ma anche per riscaldarsi d'inverno.





Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2016 alle 10:28 sul giornale del 22 novembre 2016 - 968 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, vigili del fuoco, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDIv





logoEV