Musica dell'Anima e VerAmicizia hanno festeggiato San Martino al ritmo della pizzica

18/11/2016 - L'associazione socio-ricreativa, culturale e di volontariato "VerAmicizia" di Senigallia, ha festeggiato San Martino in un locale di Ciarnin, con riferimento alla tradizione culinaria della civiltà contadina ed alla danza folkloristica popolare.

Infatti il piatto regina della serata è stata la polenta, preparata da alcuni partecipanti alternatisi alla miscelatura e cottura sul "caldaro" con il tradizionale "paiolo", arricchita da gustosi sughi curati dalla agrichef amatoriale Anna Maria in collaborazione con Roberta e Gabriella del Gruppo gemellato di Falconara oltre ad altre varie invitanti leccornie casalinghe, per il piacere dei palati.

La piacevole serata, partecipata da numerosi aderenti della provincia di Ancona, non poteva non prevedere uno spettacolo di animazione all'altezza della ottima qualità enogastronomica servita, grazie alla coinvolgente esibizione al ritmo di una elettrizzante  pizzica "salentina" con le sue variegate coreografie, eseguita da un ben amalgamato gruppo di brave ballerine e ballerini dell'Associazione "Musica dell'Anima" di Fano, che ha riscosso entusiastici e prolungati applausi.

La breve ma esauriente spiegazione del Presidente Gabriele Bavona, riguardo alla storia ed al successo nonchè sul significato coreografico dell'accativante danza popolare, ha aggiunto all'apprezzato divertimento una interessante nota di cultura sui costumi della civiltà mediterranea, legati anche alla leggenda della notte della taranta, che richiama nel Salento turisti da tutte le parti, nell'annuale omonimo Festival.

L'Associazione, che cura la diffusione di questo divertente ballo nelle Marche e Romagna anche mediante corsi di pizzica a Pesaro, Fano, Senigallia e Riccione (vedere la pagina facebook: Associazione "Musica dell'anima" di musica salentina), organizza spettacoli con musica dal vivo nelle piazze ed anche nei teatri con coreografie, a livello nazionale e regionale, sino ad essere inserita in modo stabile nel cartellone delle manifestazioni culturali estive di Fano e di Senigallia, rispettivamente nelle rassegne "Fano Cultura" e  " Aspettando la notte della Taranta".

Alla fine della riuscita serata, l'Associazione VerAmicizia ha programmato alcune attività culturali nel prossimo mese, da tenere presso la sede di Senigallia, riguardanti un incontro sul tema del Commercio Equo e Solidale curato dal socio Riccardo  Angeletti di Senigallia e di un corso base formativo tenuto gratuitamente da un tecnico competente, nostro  associato, sull'argomento: "Alfabetizzazione informatica ed utilizzo principali Social Network oltre alla telefonia mobile anche ai fini di telesoccorso".

Previsto anche un breve Corso di Primo Soccorso a cura di un esperto CRI. L'Associazione, infatti oltre ad organizzare momenti di socializzazione attiva e reciproco volontariato (gruppi di mutuo aiuto) anche a favore di persone sole, mediante attività ludico-ricreative (feste conviviali condivise, giochi di società, cruciverbone collettivo,canti popolari, tornei di solidarietà, attività motorie,ecc.), persegue finalità socio-culturali di carattere formativo ed informativo sulle problematiche di vita quotidiana a favore di questa crescente categoria sociale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2016 alle 13:18 sul giornale del 19 novembre 2016 - 491 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, pizzica, Alberto Bruschi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDCP