Trecastelli: lavori pubblici, al via ulteriori opere per circa 1.000.000 di euro

Marco Sebastianelli, assessore ai lavori pubblici di Trecastelli 18/11/2016 - Dopo gli interventi di sistemazione di Via Annunziata (località Ripe) e della frana di Via San Rocco (località Castel Colonna), l’Amministrazione Comunale ha approvato ulteriori lavori per circa 1.000.000 di euro che interesseranno le tre municipalità di Castel Colonna, Monterado e Ripe.

Tali lavori, alcuni già iniziati e altri che partiranno nei primi mesi del 2017, riguarderanno la manutenzione stradale e la viabilità di numerose vie di Trecastelli (Via Trento, Via Nori de’ Nobili, Via Galvani, Via Marconi, Via Antonelli e Via Consolazione), la realizzazione di un impianto di videosorveglianza con installazione di telecamere lungo tutto il territorio comunale e la sostituzione delle luci attuali con quelle a LED in circa 500 punti luce delle tre municipalità. Quest’ultima opera, oltretutto, a fronte di un investimento di 320.000 euro, garantirà un significativo abbattimento delle spese correnti nei bilanci futuri.

“Nei primi due anni di mandato dell’Amministrazione”, ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Sebastianelli, “si sono concretizzati numerosi lavori che hanno interessato la sistemazione di strade, strutture pubbliche e patrimonio comunale, con ben 38 cantieri aperti lungo tutto il territorio comunale, per un investimento totale di 1.600.000 euro, di cui solo 190.000 euro tramite finanziamenti e il restante interamente coperto da contributi post-fusione. Ma questo è solo l’inizio visto che per il triennio 2016-2017-2018 il totale degli investimenti previsti e programmati è di circa 5.000.000 di euro”.

“Vorrei ricordare, se ancora ce ne fosse bisogno, che prima della fusione dei tre ex-Comuni, in alcuni di essi era pressochè impossibile eseguire semplici interventi ordinari di manutenzione al patrimonio comunale, anche di poche migliaia di euro, a causa della mancanza di fondi”, ha commentato Sebastianelli, “mentre oggi, grazie appunto ai benefici della fusione, diventa possibile attingere a notevoli contributi e concretizzare numerose opere, tra cui la sistemazione delle strade, la realizzazione di una nuova scuola e l’ammodernamento di tutti quei servizi che garantiranno sicurezza, economicità e un futuro migliore a tutta la collettività nei prossimi anni".

“E’ paradossale”, continua l’Assessore, “come alla luce di tutto questo ci sia ancora qualcuno tra gli esponenti della minoranza che si ostini a dichiarare pubblicamente che la fusione dei tre ex-Comuni di Castel Colonna, Monterado e Ripe, dai quali è nato Trecastelli, abbia portato solo risvolti negativi o che ci sia disparità di trattamento tra le tre municipalità, quando invece è prerogativa dell’Amministrazione attuale non ragionare come singole località ma come gruppo unico e unito che, oltretutto, si impegna quotidianamente a recuperare il tempo perduto e sopperire alle mancanze degli stessi rappresentanti di minoranza che hanno avuto la possibilità di amministrare in precedenza un Comune, dimostrandosi però incapaci di sfruttare opportunità straordinarie e condizioni finanziarie favorevoli per garantire un minimo di sviluppo e di crescita della comunità”.

“D’altronde ormai non ci meravigliamo più delle continue dichiarazioni fuori luogo dell’opposizione”, conclude Sebastianelli, “esse provengono dagli stessi soggetti che si attribuiscono anche i meriti per aver segnalato dei lavori su alcune strade, senza conoscere, o fingendo di non sapere, che tali lavori erano già presenti nel documento di programmazione delle opere approvato a marzo 2016. Così facendo la minoranza dimostra, ancora una volta, di non essere in grado di capire appieno le dinamiche che riguardano l’amministrazione di un Comune e le loro affermazioni pubbliche causano solamente disinformazione e confusione ai cittadini”.


dal Comune di Trecastelli
già Ripe, Castel Colonna, Monterado
 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2016 alle 00:08 sul giornale del 18 novembre 2016 - 1038 letture

In questo articolo si parla di politica, trecastelli, comune di trecastelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDBS





logoEV