Calcio a 5: serie A2, il Birrificio Senigalliese batte la Clementina A per 4-2

14/11/2016 - Non si ferma la marcia del Birrificio Senigalliese Ciarnin: la squadra guidata da Enrico Valenti pomeriggio ha centrato la quarta vittoria consecutiva, rifilando 4 reti alla Clementina A tra le mura amiche della Palestra KappaO di Passo Ripe.

I gialloblu, ieri eccezionalmente in tenuta rossa, non entrano in campo al meglio, gli ospiti riescono a costruire un paio di azioni interessanti ma senza riuscire a finalizzare, andando a sbattere sull'estremo difensore del Ciarnin Pacenti. Pian piano i padroni di casa ingranano, ed andrebbero anche in vantaggio con Campanelli; la sua conclusione batte l'estremo difensore ospite e colpisce il ferro interno della porta per poi uscire, ma l'arbitro incredibilmente non convalida la rete.

L'appuntamento con l'1-0 però è solo rimandato e porta la firma del solito Brunetti, abile a girarsi e beffare sia il diretto marcatore che il portiere, siglando il gol che manda il Birrificio a riposo in vantaggio. Di tutt'altro spessore l'inizio della ripresa dei ragazzi di Valenti, che in neanche 10' mettono in ghiaccio la partita. Brunetti segna subito il secondo gol, liberato con l'esterno da Campanelli sul secondo palo, poi un altro contropiede magistrale orchestrato da Cavallari manda in porta Tassi, che davanti al portiere non sbaglia, infine è ancora Brunetti a battere il numero 1 ospite con un pallonetto magistrale, firmando il suo personalissimo hattrick. Il Ciarnin avrebbe anche la possibilità di dilagare, ma le tante conclusioni da ottima posizione ad opera di Bartozzi, Campanelli e Landi trovano la strenua opposizione del portiere della Clementina, autore di una prestazione maiuscola.

Momenti di apprensione nei minuti finali, quando il numero 14 degli jesini dimezza lo svantaggio con una doppietta, il Ciarnin fa fatica ad amministrare ma riesce infine a portare a casa altri 3 punti. 12 punti in 4 partite per il Birrificio Senigalliese, che ha già scontato il turno di riposo, il miglior modo per avvicinarsi al big match con la capolista Z.p Scommesse Agugliano, in programma per sabato prossimo. Una gara che dirà molto sulle ambizioni di promozione dei gialloblu; portare a casa dei punti da Agugliano darebbe un segnale forte alle avversarie, il Ciarnin non vuole smettere di stupire.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2016 alle 14:45 sul giornale del 15 novembre 2016 - 401 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDqI