Basket: Bisceglie - Goldengas, il commento di coach Valli

14/11/2016 - Il commento alla partita di oggi è molto semplice, con 5 giocatori sani e mezzo siamo stati avanti 35 minuti sul campo della capolista imbattuta del nostro girone, una squadra che per profondità di Roster, forza atletica e tecnica ci è nettamente superiore.

Quindi già questo spiega ampiamente quale tipo di prestazione abbiamo fornito oggi. Poi le partite si decidono per gli episodi, se tu fai uno su quattro ai tiri liberi, perdi due tre palloni importanti, ti addormenti su una rotazione difensiva nel momento topico della partita,poi chiaro che squadre come Bisceglie ti puniscono.

Resta però il fatto che abbiamo disputato una partita superlativa, mai l 'anno scorso avevamo giocato in trasferta con l'intensità difensiva di oggi, peccato solo non aver raccolto qualcosa che sicuramente ci meritavamo.

Adesso però la mia preoccupazione, più che sul prossimo incontro con la poderosa è sul fatto di recuperare quanto prima quei giocatori che ancora sono fuori (vedi oggi anche Caverni) e migliorare la condizione di quelli, come ad esempio Fabio Giampieri, che necessitano di tempo per arrivare al top della forma.

Siamo in 5-6 attualmente, veramente troppo pochi per poter affrontare 40 minuti di intensità vera in un campionato di livello come la B.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2016 alle 17:06 sul giornale del 15 novembre 2016 - 677 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, senigallia, pallacanestro, A.S.D. Pallacanestro Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDri