Arcevia: acquista un cellulare online, 19enne truffata, in due finiscono nei guai

Online 14/11/2016 - Una 19enne di Arcevia è stata truffata online. La giovane voleva acquistare uno smartphone, in vendita in uno dei siti di scambio tra privati.

Il telefono era in vendita ad un prezzo vantaggioso rispetto ad altri annunci e così dopo alcuni accordi telefonici con il venditore, la giovane ha pagato tramite Postepay. Ma il telefonino non è mai arrivato così la 19enne si è rivolta ai carabinieri, che servendosi del numero utilizzato dai truffatori per le trattative li hanno rintracciati.

Nei guai sono finiti un 47enne e un 48enne,già noti alle forze dell’ordine di Napoli e Palermo, denunciati per truffa.





Questo è un articolo pubblicato il 14-11-2016 alle 09:55 sul giornale del 15 novembre 2016 - 1057 letture

In questo articolo si parla di arcevia, cronaca, vivere senigallia, redazione, online, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDqc