Volley: gran serata per l'Us Pallavolo

13/11/2016 - Per la prima volta in stagione vincono in coppia sia la squadra maschile che quella femminile dell’Us Pallavolo Senigallia nei rispettivi campionati di serie C.

La squadra maschile della Security Ta.Pe. ha espugnato 1-3 il campo del Bottega Colbordolo. La squadra femminile ha battuto 3-0 in casa il Volley Pesaro.
Partita mai in discussione quella delle ragazze, sempre al comando del gioco ed abili ad amministrare i vantaggi via via conquistati. Soltanto in avvio di primo set il Volley Pesaro ha avuto qualche punto di vantaggio, senza però mai dare l’impressione di poter prendere in mano le redini del match. Le giovanissime ospiti non sono state messe in grado di mostrare tutto il loro potenziale che, siamo sicuri, sia ben altro.

La prova delle senigalliesi è stata autoritaria, specialmente in attacco con le scatenate Morganti, Saraga e Zingaretti, ma anche nei fondamentali di seconda linea la squadra di Paradisi è stata comunque presente e precisa, tanto che anche il libero Baroncioni va annoverato tra i migliori in campo. Una bella iniezione di fiducia in vista della trasferta di sabato 19 sul campo della corazzata Castelbellino.
marcoA dare maggiore carica alle ragazze la foto del mai dimenticato direttore sportivo Marco Fratini che proprio prima della partita è stata apposta nel corridoio d’ingresso in campo. Campeggia nel poster il motto di Marco “L’Us non molla mai”, scritto nel sms che inviò nell’aprile scorso, una settimana prima di morire, alla squadra impegnata nella partita decisiva per la promozione in serie C. Il poster resterà per sempre al palazzetto, proprio per ricordare alle nostre squadre qual è lo spirito con cui devono entrare in campo: alla maniera dell’Us, dove non si molla mai.

Ora Marco è tornato al suo posto: al palasport di via Campo Boario, in panchina con noi.
Seconda vittoria consecutiva con bottino pieno per i ragazzi della Security Ta.Pe che hanno espugnato per 1-3 il difficilissimo campo di Bottega. Inizio sottotono per i nerazzurri che si trovavano dopo pochi scambi sotto per 7-1, riuscivano a rimontare fino al 22 pari, ma poi, causa alcune ingenuità in attacco, perdevano il primo set 25-22. Partenza sprint nel secondo set con l’ingresso di Gamberini che ridava equilibrio alla ricezione, fondamentale in difficoltà per tutto il set precedente. Grazie a dei buoni turni di battuta di Petrini e Tulbure, con un Tiranti inarrestabile in attacco e un’ottima distribuzione di gioco di Anselmi, i ragazzi vincevano in scioltezza il secondo set con il punteggio di 25-15.

Set fotocopia il terzo e il quarto con i senigalliesi sempre avanti che si facevano poi rimontare nel finale di set. Terzo set chiuso sul 24-26 da due consecutivi muri di Tiranti e quarto, con Baldoni vero e proprio trascinatore, chiuso sul 24-26 da un attacco di Montanari. Ottimo l’avvicendarsi dei due opposti Petrini e Francesconi. Prossimo impegno, sabato 19, in casa contro la Virtus Fano.

CLASSIFICA SERIE C MASCHILE GIRONE A dopo 5 giornate
LORETO  12
MONTESI PESARO  12
AGUGLIANO  10
ANKON VOLLEY  8
VIRTUS FANO  8
SECURITY TA.PE SENIGALLIA  6
LIBERTAS JESI  4
BOTTEGA  0
Al termine, prime 4 al girone promozione, le altre 4 al girone salvezza

CLASSIFICA SERIE C FEMMINILE GIRONE A dopo 5 giornate
CASTELBELLINO  12
ANCONA TEAM VOLLEY  10
URBANIA  9
US PALLAVOLO SENIGALLIA  8
ESINO VOLLEY  7
CALCINELLI LUCREZIA  5
VOLLEY PESARO  5
MONTECCHIO  4
Al termine, prime 4 al girone promozione, le altre 4 al girone salvezza 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2016 alle 17:36 sul giornale del 14 novembre 2016 - 730 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, senigallia, u.s. pallavolo Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDpt





logoEV