Casa a rischio crollo, evacuata una famiglia al Grottino

Vigili del fuoco 10/11/2016 - Era già a rischio ma le ultime scosse sismiche hanno dato il colpo di grazia. Una abitazione in campagna, in via San Bonaventura, nella frazione di Grottino, è stata dichiarata inagibile martedi pomeriggio dopo un sopralluogo dei vigili del fuoco.

All'interno vi abita una famiglia composta da una coppia e da due bambini, di cui uno neonato. I quattro sono stati trasferiti in un hotel e per loro si è aperta la procedura della Protezione Civile che li riconosce come "sfollati". L'abitazione effettivamente presentava da tempo elementi di criticità con molteplici e frequenti crepe e rotture. La famiglia però si è rivolta solo martedì ai vigili del fuoco, preoccupati dopo l'estendersi di alcune crepe a seguito delle ultime scosse di terremoto. L'abitazione ora è stata dichiarata inagibile e l'area circostante transennata per evitare intrusioni.





Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2016 alle 09:33 sul giornale del 11 novembre 2016 - 2913 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, vigili del fuoco, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDi5