Teatro Portone: al via la decima edizione della rassegna

07/11/2016 - Con lo spettacolo “Che succede al San Carlo” della compagnia I Tessitori di Ostra, prende il via il 12 novembre, la 10° edizione della rassegna del Teatro Portone.

Dodici gli spettacoli in calendario, più alcuni appuntamenti per i bambini. “Quest’anno per il decimo anniversario ci siamo fatti un regalo, accanto a compagnie amatoriali ci sarà anche Cantina Rablè, un gruppo di professionisti che porterà in scena “Falsi d’amore”, ha affermato Giovanna Diamantini, organizzatrice degli eventi. Nel corso della stagione si è scelto di dare spazio a compagnie della zona, di Ostra, Monte San Vito, Montemarciano o Ancona, oltre a compagnie senigalliesi.

“Lo scopo della rassegna teatrale è quello di valorizzare la ricchezza del nostro territorio, e di valorizzare l’umano, attraverso spettacoli che lo mettono in scena”, ha affermato Don Paolo Gasperini, parroco della Parrocchia del Portone. “È un onore avere tanti teatri in città, costituiscono lo specchio culturale della nostra realtà e testimoniano la qualità della vita civile, sociale e culturale”, ha affermato con orgoglio l’assessore Simonetta Bucari. “Il fatto stesso di essere giunti al decimo anniversario ci fa capire l’importanza e l’essere radicato di questa realtà culturale nel nostro territorio", ha aggiunto.







Questo è un articolo pubblicato il 07-11-2016 alle 15:36 sul giornale del 08 novembre 2016 - 789 letture

In questo articolo si parla di cultura, vivere senigallia, redazione, teatro portone, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDch