Controlli della Polizia: una denuncia per porto di armi illegali e 3 persone segnalate per droga

controlli della polizia di senigallia 03/11/2016 - Controlli del territorio. Il personale della Squadra Volante e dell'Anticrimine del Commissariato di Polizia di Senigallia hanno denunciato un rumeno e segnalato 3 persone trovate in possesso di droga.

Il personale della Squadra Volante, in transito nei pressi della stazione ferroviaria, ha notato un uomo che, alla vista degli agenti, ha tentato di allontanarsi in direzione dei binari. Insospettiti, lo hanno raggiunto e bloccato.

Identificato nel 50enne B.C., di origini rumene, è risultato avere numerosi precedenti per reati controllo il patrimonio ed in particolare rapine anche a mano armata.

Pertanto, tenuto conto dell’atteggiamento dell'uomo, i poliziotti hanno approfondito il controllo, trovandolo in possesso di un coltello, di un cacciavite e di una chiave inglese. L’uomo è stato quindi denunciato per porto di armi illegale e, considerati i precedenti penali, anche per possesso di arnesi atti allo scasso. Gli arnesi sono stati sottoposti a sequestro.

Inoltre, nel corso dei diversi posti di controllo, hanno segnalato in Prefettura 3 persone trovate in possesso di droga. Si tratta di un 24enne marocchino, E.M., che, fermato a Marzocca mentre si trovava in auto con un connazionale, è apparso particolarmente nervoso.

Notando infine sul cruscotto dell'auto alcuni residui di tabacco ed altro materiale per il confezionamento delle sigarette, gli agenti hanno approfondito il controllo, trovando addosso al conducente degli involucri contenenti marijuana. La droga è stata sequestrata e il giovane segnalato in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti. La patente di guida gli è stata ritirata.

Segnalato anche un 40enne senigalliese, già noto per essere un assuntore di sostanze stupefacenti, che, fermato alla guida di un'auto in zona ospedale, è stato trovato in possesso di 4 flaconi di metadone, del tipo utilizzato per le terapia di disintossicazione, prive delle prescritte etichette. Tale materiale è stato sottoposto a sequestro.

Infine, nei pressi di Piazza 4 Agosto, gli agenti hanno notato un gruppo di giovani che, alla vista della Polizia, hanno tentato di allontanarsi verso piazza Roma.

Uno di questi, identificato nel 21enne di origini algerine ma residente da tempo in provincia di Ancona M.F., è stato trovato in possesso di alcuni involucri contenenti complessivamente 5 grammi di hashish. La droga è stata sequestrata ed il 21enne segnalato.





Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2016 alle 16:28 sul giornale del 04 novembre 2016 - 845 letture

In questo articolo si parla di cronaca, stazione ferroviaria, controlli, Sudani Alice Scarpini, polizia di senigallia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aC5e