Colpo all'area di servizio di via Giordano Bruno, scassinati i self delle pompe di benzina

Carabinieri 02/11/2016 - Un colpo fruttato ai malviventi circa 2 mila euro quello messo a segno l'altra sera ai danni del distributore di benzina Eni di via Giordano Bruno.

Secondo l'identikit fornito da alcuni testimoni che passando si sono accorti di quanto stava accadendo e che hanno subito allertato i Carabinieri, i ladri sarebbero due uomini di colore che indossavano cappello e cappuccio per travisare il viso. I due malviventi hanno quindi preso di mira i due self delle pompe di benzina che, considerando i giorni di festa, erano pieni di contanti. Una cassetta è stata svuotata mentre la seconda solo in parte dal momento che i ladri, alla vista dell'arrivo dei Carabinieri, sono scappati.





Questo è un articolo pubblicato il 02-11-2016 alle 23:55 sul giornale del 03 novembre 2016 - 1038 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aC3S





logoEV