Brignone: terremoto, Possibile,"A disposizione per dar voce ai sindaci"

beatrice brignone 31/10/2016 - "In questo momento tutte le istituzioni devono fare uno sforzo enorme per coordinarsi e capire cosa sia necessario per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto.

Senza retorica rimbocchiamoci immediatamente le maniche e ognuno nel suo ruolo cerchi di capire cosa e' possibile fare. Mi metto a disposizione fin d'ora per dare voce a tutti quei sindaci dei piccoli borghi del nostro centro Italia che rischiano di rimanere nell'ombra".

Lo dichiara in una nota la deputata di Possibile Beatrice Brignone. "Nessuno restera' solo e nessuno restera' indietro. Promuoviamo una collaborazione istituzionale che serva soprattutto a impedire operazioni sbagliate o poco trasparenti. In questo senso siamo pronti a vigilare e ad ascoltare tutte le istanze. Il terremoto non disperdera' il patrimonio umano e culturale dei nostri territori".


da Beatrice Brignone
deputata Possibile




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-10-2016 alle 11:38 sul giornale del 02 novembre 2016 - 63381 letture

In questo articolo si parla di attualità, beatrice brignone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCWK





logoEV