E’ partito il Servizio Civile del Tennistavolo

29/10/2016 - Nei giorni scorsi sono stati avviati a livello nazionale i progetti di Servizio Civile 2016. Non ha fatto eccezione quello del Tennistavolo Senigallia, alla sua prima esperienza in un campo che potrebbe essere percorso con profitto anche da altre realtà sportive che si interessano di sport in senso lato e non solamente nella sezione agonistica.

"Il tennistavolo come elemento di aggregazione sociale” (è la denominazione del progetto) mira a creare occasioni ed opportunità di aggregazione sociale utilizzando l’attività sportiva. La disciplina del tennistavolo è fondamentale in questo progetto per le sue caratteristiche intrinseche: si può giocare ad ogni età, la freschezza atletica è compensata dalla tecnica e dall’esperienza, non c’è contatto fisico, non ci sono carichi cardiocircolatori importanti, si gioca al chiuso, è uno dei passatempi “in movimento” più diffusi.

I due volontari provengono da esperienze sportive differenti: c’è l’ottimo giocatore di ping-pong che milita nel campionato nazionale a squadre di serie B2 ma anche il bravissimo fiorettista allenato dalla Trillini che punta a disputare la Coppa del Mondo. Il loro ruolo sarà quello si assistere, sotto lo sguardo vigile dei tutor tecnici e dei dirigenti, sia chi gioca sia chi frequenta il Centro Olimpico in modo da allargare il dialogo intergenerazionale. Destinatari del progetto saranno anche gli alunni dell’Istituto Comprensivo Senigallia Nord, a seguito dell’accordo siglato dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Fulvia Principi e dal Presidente del Club Ing. Domenico Ubaldi. Alcune scuole infatti si trovano a poca distanza dall’impianto sportivo e gli alunni non hanno bisogno di spostarsi con l’autobus, fattore questo che impedisce la partecipazione ad altre scuole, anche se interessate al progetto

I volontari svolgeranno una formazione generale insieme ai volontari del Comune e poi una formazione specifica con la Scuola dello Sport ed i dirigenti del club. Verranno coperte le aree del servizio civile ma anche quelle di carattere sportivo attinenti l’organizzazione sportiva. Nel primo caso si tratta di una partnership che ha precorso i tempi: già da quest’anno, ma soprattutto dall’anno prossimo, queste forme di collaborazione tra enti “grandi” e “piccoli” agevoleranno la presentazione dei progetti.

Nella foto da sx lo staff al completo del progetto di Servizio Civile: Barchiesi Gabriele (volontario), Pettinelli Enzo (Direttore), Moretti Sabrina (OLP), Erman Vincenzo (volontario), Giacomini Lorenzo (tutor), Falappa Nicola (tutor)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2016 alle 19:15 sul giornale del 31 ottobre 2016 - 329 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCUa





logoEV