Corinaldo: tradizione e tecnologia, il binomio di Halloween

28/10/2016 - Un Halloween dedicato alla tradizione, alle origini, ma con un occhio al futuro, alla tecnologia. Il motto dolcetto o scherzetto sarà al centro di ®“Halloween la festa delle streghe” 2016 ma la tecnologia sarà l’elemento portante della quattro giorni di Corinaldo dal 28 al 31 ottobre.

Grande curiosità per le attrazioni. La prima , la più nota, che ogni anno registra migliaia di accessi è il Tunnel della Paura Fantasia e nostalgia di grandi e bambini. Panico e desiderio. Un percorso tortuoso da fare tutto d’un fiato … Il tunnel è il luogo in cui si incontrano le paure più profonde. Un passaggio largo, stretto, basso, alto…tortuoso…Niente e nessuno vi darà rifugio. Un viaggio nel tempo alla scoperta di ciò che non avresti mai voluto scoprire… L'unico desiderio sarà quello di uscire al più presto!!!

Attrazione che coinvolge centinaia di ragazzi dell’animazione che si preparano costantemente per coinvolgere il pubblico in un viaggio nell’horror sempre con il gioco quale sfondo. Il tunnel, la tradizione, che oltre agli animatori si avvale di tecnologie. Ed ha proposito di tecnologia e scienza occhi puntati su THE HOUSE, la casa in piazza Il Terreno che porta i visitatori in un’altra dimensione. THE HOUSE Un’antica dimora invasa da streghe, folletti, fantasmi…dove il confine tra l’inconoscibile e la scienza sembra essere svanito…Oscure presenze si aggirano inquiete tra queste mura segnate dal tempo e dal mistero che vi si cela… si riaprono le porte della casa THE HOUSE la nuova attrazione in una veste completamente rinnovata dove la percezione dello scibile si perde…inganni della mente a tema horror…

Un vero e proprio viaggio, dunque, nei meandri della percezione dove tutto ciò che veniva dato per certo viene messo in discussione. Chi entrerà in THE HOUSE si troverà innanzi ad ologrammi, stanze in anamorfosi per giungere in quella che ad oggi è una novità assoluta in Italia aperta al pubblico: la Tilted Room, la stanza inclinata che creerà “problemi” alla concezione degli spazi per la nostra mente…un conflitto che renderà ancora più divertente il passaggio in questo luogo misterioso. Unica aperta al pubblico in Europa quella al museo nazionale di Edimburgo mentre in Italia visibile c’è soltanto quella di un programma televisivo.

Un progetto curato dal team Fosforo dell’Associazione Culturale Next di Senigallia (AN). E se in giro per il Borgo della cittadina gorettiana si incorrerà in videomapping anche il mondo del virtuale invaderà i vicoli. Si torna a parlare di Oculus Rift in versione challenge. Piazza San Pietro ospiterà HORROR VR EXPERIENCE Metti la genialità di alcuni ragazzi e la realtà virtuale del game!!!. Chi pensava che tradizione significasse un Halloween datato è presto smentito, sarà una festa coerente con lo spirito goliardico ma con una veste al passo con i tempi pronta ad accogliere i giovani di oggi e, perché no, anche quelli di ieri. Qualche giorno di attesa e le porte di The House e del tunnel si apriranno per accogliere gli ospiti di Halloween.







Questo è un articolo pubblicato il 28-10-2016 alle 19:25 sul giornale del 29 ottobre 2016 - 1529 letture

In questo articolo si parla di corinaldo, Associazione Turistica Pro Loco, corinaldo città

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCSM