Il terremoto sorprende anche il Consiglio Comunale: seduta interrotta alle 19.15

consiglio comunale senigallia 26/10/2016 - Brusca interruzione per il Consiglio Comunale, colto di sorpresa dalla forte scossa di terremoto delle 19.10 che mercoledì pomeriggio ha provocato ancora danni e crolli nelle Marche.

La seduta si era aperta, dopo la spazio riservato alle interpellanze ed interrogazioni, con la surroga del dimissionario consigliere del Movimento 5 Stelle Marco Bozzi. Al suo posto il sindaco Maurizio Mangialardi ha dato il benvenuto in aula, con un mazzo di fiori, alla consigliera Elisabetta Palma. Eletto anche il nuovo vice presidente del Consiglio Comunale, al posto di Bozzi, Alan Canestrari di Forza Italia.

Il consiglio comunale ha però fatto in tempo ad approvare la variante al prg per la sicurezza idrogeologica che prevede lo stop alla realizzazione dei piani seminterrati, ai garage e agli scantinati nelle zone BR4, ad alto rischio idrogeologico. Una variante che che non ha trovato d'accordo l'opposizione, che ha votato contro, come il M5S, o Senigallia Bene Comune che si è astenuta, o l'Unione Civica con il consigliere Roberto Paradisi.





Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2016 alle 23:02 sul giornale del 27 ottobre 2016 - 1238 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli, politica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCNr