Lite tra padre e figlio alla Cesanella, interviene la Polizia

Polizia di Stato 113 25/10/2016 - Una lite in famiglia con grida e lanci di oggetti ha richiesto l'intervento della Poliza in un'abitazione di Cesanella.

Ad allertare le forze dell'ordine i vicini di casa preoccupati dalle urla provenienti dall'abitazione di un'anziana coppia, di cui lei malata di Alzheimer e del figlio. Le discussioni in famiglia sono frequenti, quando l'uomo maltratta la moglie accusandola di non capire il figlio interviene in sua difesa provocando la lite, e così è avvenuto anche domenica.

Sul luogo è intervenuta l'ambulanza che ha calmato il figlio. Gli anziani genitori sono stati invece portati in ospedale dove sono state riscontrate delle occhimosi.

Altra lite in famiglia a Roncitelli, dove un uomo da poco separato, ha litigato con il padre. I toni sono saliti tanto che il padre temendo per la sua incolumità ha allertato la polizia che ha riportato la calma. L'uomo ha deciso poi di non sporgere denuncia.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 25-10-2016 alle 10:18 sul giornale del 26 ottobre 2016 - 2160 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, 113, polizia di stato, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCHC