Trecastelli: grande festa per il patrono San Giovanni Paolo II

24/10/2016 - Si è celebrata lo scorso 22 ottobre 2016, in Piazza Leopardi a Ripe di Trecastelli, la Santa Messa in onore di San Giovanni Paolo II Patrono di Trecastelli.

Grande la presenza della comunità, che ha assistito con sentita partecipazione al rito, che si è svolto sul sagrato della Chiesa Parrocchiale di San Pellegrino. La cerimonia è stata presieduta dal Vescovo Franco Manenti, con la presenza di altri sacerdoti, tra cui il parroco di San Pellegrino Don Paolo e il vice parroco Don Filippo. Davanti a un folto gruppo di fedeli, Il Vescovo ha dato inizio alla celebrazione eucaristica, citando una frase di San Giovanni Paolo II: “Solo amando, spingeremo gli altri ad amare” come un invito, del Papa dei giovani e delle famiglie, a creare un percorso di vita all’interno della comunità in cui l’amore verso il prossimo, il rispetto e l’accoglienza siano valori importanti e da perseguire.

La cerimonia religiosa è proseguita con un profondo senso di partecipazione, a testimonianza di un legame ormai indissolubile fra Trecastelli, i suoi abitanti e la figura di San Giovanni Paolo II. In questo importante momento d’incontro sono state coinvolte le Parrocchie di San Pellegrino Vescovo e Martire di Ripe, Madonna del Rosario di Passo Ripe, San Michele Arcangelo di Brugnetto, San Mauro Abate di Castel Colonna, San Giacomo Maggiore di Monterado e la B.V. Maria del S.S. Rosario di Fatima di Ponterio. La Santa Messa è stata trasmessa in diretta streaming su www.diocesisenigallia.eu, dando così la possibilità di seguire l’evento ai malati, agli anziani e alle persone native del comune e residenti all’estero.

Le comunità parrocchiali di Trecastelli





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-10-2016 alle 18:53 sul giornale del 25 ottobre 2016 - 430 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCGq





logoEV