Cresce l’attesa per l’inaugurazione della mostra “Maria. Mater Misericordiae”

24/10/2016 - Cresce l’attesa per l’inaugurazione della mostra “Maria. Mater Misericordiae”, che dal 28 ottobre 2016 al 29 gennaio 2017 sarà esposta a Palazzo del Duca di Senigallia. L’evento ha già catturato l’interesse della stampa nazionale e internazionale e sono iniziate le vendite on line sia dei biglietti che dei pacchetti turistici.

Intanto, mentre prosegue l’allestimento delle opere provenienti dalle più prestigiose raccolte museali quali i Musei Vaticani, la Galleria degli Uffizi, la Pinacoteca Nazionale di Siena, la Galleria Nazionale delle Marche, la Galleria Borghese di Roma, il Museo Nazionale di Capodimonte a Napoli, l’Accademia Carrara di Bergamo, è ormai imminente l’arrivo a Senigallia di quello che si annuncia come il pezzo più intrigante della mostra: la “Vergine delle rocce” di Leonardo Da Vinci.

“Viviamo con grande emozione i giorni che ci separano dall’inaugurazione – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – perché siamo consapevoli che questo non sarà solo un evento, ma l’evento. La nostra città, infatti, ospiterà i capolavori di inestimabile valore dei maggiori artisti rinascimentali, da Perugino a Rubens, fino a Carlo Crivelli e Lorenzo Monaco, che costituiscono il nucleo delle opere esposte durante l’estate a Cracovia in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù. Siamo sicuramente partiti con il piede giusto: l’attenzione che l’evento sta riscuotendo sui media nazionali e internazionali è già un bel successo, ma siamo certi che per Senigallia la mostra rappresenterà un biglietto da visita di grande importanza sul mercato turistico”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-10-2016 alle 18:29 sul giornale del 25 ottobre 2016 - 813 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCGf





logoEV