L'informazione delle Marche sempre più in tempo reale con Telegram e Whatsapp, anche a Senigallia

21/10/2016 - Oggi è sempre più importante ricevere notizie in tempo reale. Ma solo le notizie che ci interessano e con lo strumento che più ci rimane comodo. Per questo i quotidiani online Vivere delle Marche offrono un'ampia serie di strumenti personalizzati per rimanere sempre informati. da Telegram e WhatsApp, fino alle app, a Twitter e Facebook.

Ecco una panoramica completa dei servizi offerti dai quotidiani Vivere città per città.

quotidiano Telegram WhatsApp App Twitter Facebook
Vivere Marche @viveremarche     @viveremarche fb/viveremarche
Vivere Urbino @vivereurbino     @vivereurbino fb/vivereurbino
Vivere Pesaro @viverepesaro 349.8021095 iOS - Android @viverepesaro fb/viverepesaro
Vivere Fano @viverefano     @viverefano fb/viverefano
Vivere Senigallia @viveresenigallia 373.5075800 iOS - Android @v_senigallia fb/viveresenigallia
Vivere Jesi @viverejesi     @viverejesi fb/viverejesi
Vivere Fabriano       @viverefabriano fb/viverefabriano
Vivere Ancona @vivereancona 350.0532033   @vivereancona fb/vivereancona
Vivere Osimo       @vivereosimo fb/vivereosimo.it
Vivere Camerino @viverecamerino 340.8701339   @viverecamerino fb/viverecamerino
matelicasanseverino
Vivere Macerata       @viveremacerata fb/viveremacerata
Vivere Civitanova       @viv_civitanova fb/viverecivitanova
Vivere Fermo @viverefermo     @viverefermo fb/viverefermo
Vivere Ascoli       @vivereascoli fb/vivereascoli.it
Vivere San Benedetto @viveresanbenedetto     @v_sanbenedetto fb/viveresanbenedetto


Come iscriversi:

Telegam
È sufficiente cliccare sul link indicato in tabella o cercare il nome utente all'interno dell'applicazione.
Whatsapp
È necessario aggiungere il numero indicato alla propria rubrica ed inviare un messaggio con la richiesta di iscrizione. Nel caso di Vivere Camerino specificare se si vogliono ricevere le notizie di Matelica, San Severino, Camerino o tutte.
Applicazione
Cercare l'app nel Play Store o sull'App Store
Twitter
Cliccare sul link e selezionare "Segui"
Facebook
Cliccare sul link e selezionare "Mi piace"





Questo è un editoriale pubblicato il 21-10-2016 alle 23:01 sul giornale del 24 ottobre 2016 - 1173 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, editoriale, whatsapp, Telegram

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCBk