Ristoranti d'Italia 2017 dell'Espresso: lo chef senigalliese Mauro Uliassi tra i migliori cinque

21/10/2016 - L’omonimo ristorante dello chef senigalliese Mauro Uliassi è uno dei migliori d’Italia. A garantirlo, assegnandogli ‘5 cappelli’, il massimo riconoscimento, è la Guida dei Ristoranti Italiani 2017 dell’Espresso.

La guida, che come ogni anno fotografa non il mondo della ristorazione italiana ma il vertice della piramide, riconoscendo il merito ai fornelli dei migliori cuochi d'Italia, quest’anno, a differenza delle edizioni passate in cui la valutazione era in ‘ventesimi’ di punto, ha espresso giudizi con il simbolo del ‘cappello’ da cuoco, da 1 a 5:
nessun cappello: un locale consigliato nella sua categoria;
1 cappello: buona cucina;
2 cappelli: cucina di qualità e di ricerca;
3 cappelli: cucina ottima;
4 cappelli: cucina eccellente;
5 cappelli: il meglio in assoluto.

Lo chef senigalliese Mauro Uliassi ha ottenuto il massimo del riconoscimento. Con lui, in vetta alla classifica, Massimiliano Alajmo, Massimo Bottura, Enrico Crippa e Niko Romito.

Tre cappelli invece per l’altro chef senigalliese, protagonista della trasmissione Top Chef in veste di giudice, Moreno Cedroni con ‘La Madonnina del Pescatore’.





Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2016 alle 11:09 sul giornale del 22 ottobre 2016 - 3886 letture

In questo articolo si parla di attualità, mauro uliassi, senigallia, Sudani Alice Scarpini, espresso, articolo, migliori ristoranti d'italia 2017 e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCzm


Un riconoscimento per ciascuno dei nostri chef è sempre un qualcosa di veramente piacevole da leggere.




logoEV