Vivi Senigallia: "Votare sì alla fusione con Morro d'Alba per una grande opportunità"

referendum generico 20/10/2016 - Lista civica Vivi Senigallia invita i cittadini a votare Sì domenica 23 ottobre per il referendum in merito alla fusione per incorporazione del Comune di Morro d’Alba nel Comune di Senigallia. Il Sì al referendum consultivo comunale di domenica 23 ottobre è un’opportunità per i cittadini di Senigallia e Morro D’Alba.

Esso produrrà vantaggi certi e numerose possibilità per il futuro del territorio. Produrrà investimenti e assunzioni nel territorio con i maggiori trasferimenti statali (stimati in 2 milioni di euro per 10 anni) e lo sblocco del turn over. Migliorerà la capacità amministrativa con la razionalizzazione degli uffici e potenzierà i servizi dei due municipi. Vi saranno numerose possibilità di crescita per il territorio riguardo i settori del turismo, dell’arte, della cultura, del commercio e della produzione.

Ci saranno possibilità per quel che riguarda i benefici e i contributi previsti nei programmi e nelle deliberazioni regionali. Ci sarà la possibilità di creare sinergie tra Senigallia e l’entroterra con le sue eccellenze. Per questi motivi Lista civica Vivi Senigallia invita a votare Sì nella giornata di domenica 23 ottobre (i seggi sono aperti dalle ore 07:00 alle ore 23:00) al referendum consultivo comunale sulla fusione per incorporazione del Comune di Morro d’Alba nel Comune di Senigallia. E’ una grande possibilità che viene data al territorio e al suo futuro. Cogliamola.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-10-2016 alle 18:20 sul giornale del 21 ottobre 2016 - 626 letture

In questo articolo si parla di politica, vivi senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCyk





logoEV