No alla modifica costituzionale: un incontro alle Saline

anpi 20/10/2016 - La riforma costituzionale sulla quale siamo chiamati ad esprimerci il 4 dicembre stravolge la seconda parte della Costituzione vigente ma incide profondamente anche sui diritti e doveri dei cittadini, che trovano il loro fondamento nella parte I e, prima ancora, nei principi fondamentali.

La Costituzione repubblicana non rappresenta soltanto il minimo comun denominatore trovato 70 anni fa tra tutte le forze antifasciste: in essa si trova un progetto organico di comunità nazionale il cui sviluppo armonioso comporta l’attuazione di un programma chiaramente progressista. L’ANPI di Senigallia organizza su questo tema la costituzione del comitato cittadino per IL NO ALLA MODIFICA DELLA COSTITUZIONE il giorno 24 alle ore 21,00 presso il Centro Sociale Saline, l’iniziativa è rivolta ad altri cittadini che volessero aderire.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-10-2016 alle 18:38 sul giornale del 21 ottobre 2016 - 430 letture

In questo articolo si parla di politica, anpi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCys