Il prof. Stefano Zamagni a Senigallia per discutere della riforma delle Banche di Credito Cooperativo

14/10/2016 - Le banche di Credito cooperativo interrogano se stesse per capire quali scelte fare per rimanere fedeli al loro mandato di cooperatori e di banche di prossimità, tanto più in tempi di profondi cambiamenti creditizi e all’indomani della legge di Riforma del Credito Cooperativo.

La Bcc Suasa ha voglia di approfondire questi temi così importanti per la qualità della vita di famiglie, aziende ed intero territorio e ha invitato il prof. Stefano Zamagni, dell’Università di Bologna, presidente dell’Agenzia per le onlus, ad un convegno sul tema ‘Banche di Credito Cooperativo. Cambiare per rimanere se stesse’, che si terrà a Senigallia martedì 18 ottobre 2016, ore 17.30, alla Rotonda a mare.

Nella stessa occasione, dopo l’accoglienza da parte del presidente avv. Maurizio Minucci, porteranno il loro saluto Franco Manenti, vescovo di Senigallia e Giorgio Merigo, Presidente del Credito cooperativo dell’Adda e del Cremasco. Questo è un tempo di grandi cambiamenti per il mondo della cooperazione in generale, in attesa della tanto discussa Riforma del Terzo Settore. Le Banche di Credito Cooperativo stanno vivendo un momento di transizione e di evoluzione verso nuovi assetti che porterà alla costituzione di una o più capogruppo. Sarà importante, allora, ascoltare il prof. Zamagni, professore ordinario di Economia politica all'università di Bologna, uno dei massimi esperti italiani di cooperazione e di organizzazioni no profit. La cittadinanza è invitata a partecipare.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2016 alle 19:54 sul giornale del 15 ottobre 2016 - 613 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aClf





logoEV