A Senigallia due eventi per la dodicesima edizione della Giornata del Contemporaneo

14/10/2016 - In occasione della Dodicesima edizione della Giornata del Contemporaneo, la grande manifestazione promossa da AMACI dedicata all’arte contemporanea e al suo pubblico, la città di Senigallia ospita quest’anno tre eventi nel corso della giornata di sabato 15 ottobre.

Al Museo Comunale d’Arte Moderna sarà visibile dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 la suite di ritratti di Enzo Cucchi che era stata realizzata ad Ancona da Maria Mulas, su sollecitazione di Bonito Oliva. Le fotografie fanno parte delle acquisizioni recenti del Musinf e vengono presentate nel percorso espositivo del Museo senigalliese, dove figurano le immagini che Maria Mulas ha dedicato ai maggiori rappresentanti della cultura italiana del Novecento.

L’Auditorium San Rocco ospiterà, invece, l’installazione “Natura morta – dimensions variable #0003” di Andrea Nacciariti, fruibile dalle 15 alle 19. L’evento s’inserisce nel progetto HOMECOMING sviluppato nella Microgallery, ovvero la project room di MAPS – Mobile Archive on Public Space, con­cepita come una galleria portatile in mi­niatura, un “white cube” di 50x50x50cm, che viene a sua volta ospitata da uno spa­zio diverso ad ogni suo evento: in questo caso cinque artisti in cinque spazi in cinque diverse città.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2016 alle 15:41 sul giornale del 15 ottobre 2016 - 370 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCkf