"Quando il fiume è condiviso", alla Rotonda il convegno sui contratti di fiume

12/10/2016 - Lunedì 17 ottobre, in occasione della quarta edizione della Settimana del pianeta Terra, la Rotonda a mare di Senigallia ospiterà il "Quando il fiume è condiviso.

Contratti di Fiume: prospettive, criticità e opportunità", promosso dalla Regione Marche e dall'Amministrazione comunale. I lavori prenderanno il via alle ore 15 con l'introduzione del segretario generale dell'Autorità di Bacino, Marcello Principi, e i saluti del sindaco Maurizio Mangialardi. A seguire gli interventi di Gloria Anna Sordoni, del Tavolo regionale Coordinamento Contratti di fiume, Massimo Bastiani, del Tavolo Nazionale Contratti di Fiume, Giorgio Zampetti, di Legambiente, e Andrea Agapito, di WWF Italia. Alle ore 16,30, poi, inizierà la tavola rotonda dal titolo "Verso nuove governance concrete e intelligenti dei nostri fiumi: prevenzione e sviluppo", che sarà introdotta e moderata da Endro Martini, del Tavolo Nazionale Contratti di Fiume.

In tale sede interverranno l'onorevole Chiara Braga, della Commissione Ambiente Camera dei Deputati, Andrea Biancani, Presidente della Commissione consiliare Governo del territorio, ambiente e paesaggio Regione Marche, Maurizio Mangialardi, presidente Anci Marche, Giorgio Cesari, segretario generale dell'Autorità di Bacino del Fiume Tevere, Stefania Tibaldi, dirigente della Regione Marche, Simone Ceresoni, del Contratto di Fiume Misa Nevola, Giuliana Porrà, del Comune di Altidona, Capofila del Contratto di Fiume Aso, Francesca Pulcini, di Legambiente Marche, David Belfiori, di WWF Marche, Fabio Taffetani, di Italia. Le conclusioni finali saranno affidate all'assessore regionale alla Difesa del Suolo e Risorse idriche, Angelo Sciapichetti.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2016 alle 11:48 sul giornale del 13 ottobre 2016 - 667 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCdN





logoEV