Bramucci (Confcommercio): "Sì alla fusione per creare un asse tra mare ed eccellenze dell'entroterra"

giacomo bramucci 12/10/2016 - La Delegazione di Senigallia Confcommercio Imprese per l'Italia Marche Centrali esprime il proprio favore all'ipotesi di fusione tra il comune di Senigallia e quello di Morro d'Alba.

Si tratta infatti di un accorpamento che potrebbe portare dei vantaggi al tessuto economico locale e alla popolazione divenendo una efficace soluzione per il futuro organizzativo degli enti locali anche nel tentativo di far fronte alla progressiva riduzione dei trasferimenti statali.

"Inoltre – spiega Giacomo Bramucci presidente della Delegazione di Senigallia Confcommercio Imprese per l'Italia Marche Centrali –, ci sarebbero delle importanti ricadute per il territorio anche per quel che riguarda i benefici e i contributi previsti nei programmi e nelle deliberazioni regionali. Con l'esperienza progettuale degli enti, in particolare del Comune di Senigallia, si potrebbe dedurre che ci sarebbe una evidente possibilità di accedere anche ad ulteriori finanziamenti utili a sviluppare il territorio e ad ampliare i comparti nei quali poter investire".

Ed è evidente il riferimento a settori particolarmente cari a Confcommercio e alla economica senigalliese: "E' chiaro che una fusione con Morro d'Alba – continua Bramucci –, significherebbe creare, sul piano turistico-ricettivo, un asse ancora più definito tra Senigallia, il mare, l'indotto turistito e l'entroterra con le sue eccellenze. Si tratta dunque di un'ulteriore possibilità di crescita e di sviluppo che vale la pena percorrere e non lasciare come una semplice ipotesi di lavoro. In questo senso vogliamo quindi ribadire il consenso della Delegazione di Senigallia Confcommercio Marche Centrali all'idea progettuale di fusione dei due enti comunali".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2016 alle 18:01 sul giornale del 13 ottobre 2016 - 582 letture

In questo articolo si parla di attualità, morro d'alba, confcommercio, fusione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCe7





logoEV