Al via il Servizio civile del Comune di Senigallia

10/10/2016 - Con il tradizionale saluto del sindaco Maurizio Mangialardi è iniziata lunedì mattina l’avventura dei volontari del Servizio civile del Comune di Senigallia che interesserà complessivamente ben 26 giovani.

I progetti partiti oggi sono “Animatori di cittadinanza: giovani, protagonisti e consapevoli” con sede al centro di aggregazione giovanile Bubamara e all’Ufficio Politiche Giovanili (4 volontari); “La Biblioteca digitale: nuovi strumenti per avvicinare il pubblico alla lettura” con sede alla Biblioteca Antonelliana (3 volontari); “Mi Piace - Nuove forme per comunicare il bene comune” con sede a Palazzo del Duca e al Museo dell'Informazione (4 volontari).

Il quarto progetto, “L’ascolto non ha età: giovani e anziani più vicini”, partirà invece a dicembre e avrà varie sedi a Senigallia, Arcevia, Barbara, Ostra, Castelleone di Suasa, Corinaldo, Ostra Vetere, Trecastelli, Serra de' Conti e alla Fondazione Città di Senigallia.

“Un grande in bocca al lupo da parte mia e di tutta l’Amministrazione comunale - ha affermato il sindaco Mangialardi – per questa esperienza che, ne sono certo, costituirà un momento di formazione e di crescita personale molto importante per questi ragazzi, utile sia nella vita che nel futuro professionale”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2016 alle 13:56 sul giornale del 11 ottobre 2016 - 530 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, servizio civile, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aB9C





logoEV