L'Avulss ricorda la volontaria Giuseppina Cesaretti Pierluca

08/10/2016 - Ricordo di Giuseppina Cesaretti Pierluca da parte di Angela Mazzotti.

"Ci hai lasciato così, all'improvviso, che ancora non ci sembra vero! Ti ricordiamo presente eattiva in mezzo a noi, dapprima con il caro marito Vandino, poi da sola. Avevi preso a cuore l'AVULSS ed hai portato avanti con serio impegno l'incarico di responsabile culturale. Ti ricordiamo sempre costruttiva e propositiva nei tuoi vari ruoli: moglie e madre presente ed affettuosa, nonna accogliente e propositiva, insegnante nota e stimata. Hai saputo mettere a frutto le tue doti naturali: che il Signore ti accolga nel suo Regno. Ora che gli sei accanto continua a pensare a tutti noi. Ora che gli sei accanto continua a pensare a tutti noi. Il ricordo di te resterà sempre nei nostri cuori e ci aiuterà a seguire le vie che tu hai tracciato.”

Come ha ricordato Don Davide Barazzoni nell'omelia Giuseppina ha lasciato ad ognuno di noi dei compiti da fare tutti i giorni. Giuseppina ci è stata di grande esempio con il suo modo di essere volontaria sempre a disposizione dei bisognosi. L'ultimo suo atto è stato la donazione dei reni, delle cornee e del fegato a testimonianza del bene dedicato al prossimo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2016 alle 15:33 sul giornale del 10 ottobre 2016 - 727 letture

In questo articolo si parla di attualità, avulss, senigallia, Avulss Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aB6L