All'Auditorium San Rocco si è parlato di Siria coi Giovani Democratici

09/10/2016 - Un tema delicato e non sempre facile da affrontare, quello discusso sabato 8 ottobre, con la giornalista italo-siriana Asmae Dachan, all'incontro "Sabbia nelle Scarpe, Mare negli Occhi", organizzato dai Giovani Democratici di Senigallia, con la collaborazione della dottoressa Margherita Angeletti.

e parole della scrittrice Asmae Dachan, i video delle manovre di salvataggio di una bambina dalle macerie della sua casa, gli interventi di due profughi siriani oggi ospitati nella nostra Città, tra i quali il giornalista aleppino Radiante Ali Alhasan, ci fanno capire la tragedia che si sta vivendo in Siria ed il dramma di queste persone che scappano dalla loro terra e raggiungono le nostre coste attraverso un viaggio in cui la loro stessa vita viene messa in discussione.

Si è parlato di Aleppo, della distruzione di una città che è passata dall'essere una realtà in via di sviluppo ad un cumulo di macerie in cui la maggior parte delle persone vive in condizioni di povertà assoluta. La corrente elettrica viene erogata per un massimo di 2 ore al giorno, non c'è acqua potabile e, secondo le stime di Amnesty International, il 98% degli edifici colpiti dalle bombe sono obiettivi civili, e non militari. A sole 3 ore di volo dall'Italia è in atto una vera e propria guerra civile.

Oltre ad Asmae Dachan, vincitrice del Premio Giuria al Festival Giornalisti del Mediterraneo 2016, era presente all'iniziativa anche Mohamed Malih, Presidente della Consulta degli Stranieri e Presidente dell'associazione "Stracomunitari". Molto importante per il nostro Circolo la presenza in sala della Segretaria del PD cittadino Elisabetta Allegrezza, che è intervenuta per un saluto, del Segretario provinciale dei GD anconetani Silvio Gregorini, del Segretario provinciale del PD di Pesaro e Urbino Giovanni Gostoli, dell'Assessore Chantal Bomprezzi, dell'Assessore Ilaria Ramazzotti, dell'Assessore Carlo Girolimetti, del Presidente del Consiglio comunale Dario Romano, della Consigliera comunale Luana Pedroni e del Consigliere comunale di Fermignano Yassine Othmane.

Nel ringraziare tutti gli intervenuti all'iniziativa, vi invitiamo alla lettura del manifesto "Diritti Umani - Mediterraneo" che la Giovanile della provincia di Ancona ha presentato a fine 2014 a Senigallia - alla presenza di Paolo Pignocchi, Vicepresidente di Amnesty International, e della senatrice Silvana Amati, componente della Commissione Straordinaria per la Tutela e la Promozione dei Diritti Umani - e consegnato presso la sede del PD a Roma nel 2015 a Mattia Zunino, allora Responsabile Diritti Civili della Segreteria nazionale ed oggi Segretario nazionale dei Giovani Democratici: https://goo.gl/tKuFHa


Da Jacopo Fattorini

Vicesegretario GD Senigallia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2016 alle 21:02 sul giornale del 10 ottobre 2016 - 737 letture

In questo articolo si parla di politica, siria, gd senigallia, jacopo fattorini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aB77