Parte con Otello la nuova stagione teatrale del Nuovo Melograno

05/10/2016 - Sabato 8 ottobre alle 21,00 con lo spettacolo “Otello” della Compagnia Nuovo Melograno si darà il via ufficialmente alla seconda stagione teatrale e concertistica del nuovo Teatro in via Botticelli a Senigallia.

Lo spettacolo, che prima di incontrare il pubblico di casa debutterà in prima nazionale a Forlì al teatro Testori giovedì 6 ottobre, affronta tematiche attualissime come la questione raziale e l’emarginazione del diverso. In questa lettura, per la regia di Catia Urbinelli, nessuno si salva, nessuno può dirsi davvero innocente. Prigionieri di sé stessi i personaggi non troveranno scampo se non nella morte. In scena Daniele Vocino, Cristian Strambolini, Marco Tonelli, Chiara Neri, Ludovica Mancini e la stessa Catia Urbinelli.

L’allestimento rappresenta una nuova produzione Melograno che in occasione dei 400 anni dalla morte di Shakespeare porterà lo spettacolo in numerose città d’Italia fino a tutto il 2017. La stagione tuttavia non è che all’inizio e con oltre 40 spettacoli fino ad aprile offrirà a tutto il pubblico moltissime possibilità di condividere momenti magici tra arte, teatro, musica e cultura. Per garantire una maggiore efficacia nell'erogazione dei biglietti si invita il pubblico a prenotare il proprio posto visitando il sito www.nuovomelograno.it o telefonando al 389.5450774.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2016 alle 10:32 sul giornale del 06 ottobre 2016 - 741 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, nuovo melograno, Compagnia Teatrale Nuovo Melograno, Teatro Nuovo Melograno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBW2





logoEV