Controlli anti droga al Vivere Verde: denunciato 30enne con coltello e siringa

Polizia di notte  550 04/10/2016 - Da in escadescenza al parco alla vista della Polizia. Addosso aveva un coltello e una siringa. Denunciato un 30enne senigalliese con precedenti per droga.

Nell'ambito dei servizi di contrasto allo spaccio di droga, una volante della Polizia lunedì sera ha effettuato alcuni controlli al Vivere Verde, nell'area verde vicino al campo da bocce dove si trovava un gruppo di circa 10 giovani, alcuni dei quali noti assuntori di droga e alcuni anche con precedenti per spaccio. Uno di loro, in particolare, M.T., trentenne di Senigallia, alla vista degli agenti è apparso particolarmente nervoso.

I poliziotti hanno quindi deciso di approfondire il controllo e a quel punto il 30enne ha dato in escandescenza minacciando e insultando gli agenti. Dal controllo sono saltati fuori un coltello e una siringa che il 30enne nascondeva addosso. I materiale è stato sequestrato e l'uomo è stato denunciato per porto abusivo di armi e per oltraggio e violenza a pubblico ufficiale.





Questo è un articolo pubblicato il 04-10-2016 alle 10:23 sul giornale del 05 ottobre 2016 - 2073 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, polizia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBUs





logoEV