Successo per la cena del Liceo Perticari a sostegno dei terremotati

27/09/2016 - La cena di beneficenza si è svolta nella serata di domenica 25 al circolo Marina Pro Cesano.

L'iniziativa, con lo scopo di sostenere i terremotati del comune di Amatrice, è stata organizzata dai rappresentanti del liceo classico Giulio Perticari Nicolò Bari e Monica Leone, con la partecipazione di alcuni studenti, che si sono messi a disposizione per cucinare e servire le portate; il tutto sotto la soprintendenza del gestore del circolo Giacomo Valeri.

I partecipanti, tutti studenti e professori del liceo Perticari, hanno potuto gustare un piatto di amatriciana dello Chef Claudio Gasparini, per esprimere vicinanza ai terremotati di Amatrice. Emblematico anche il cartellone realizzato dagli studenti, a cui tutti i partecipanti hanno potuto aggiungere la propria firma.

Dopo la cena ragazzi e insegnanti si sono sfidati nel famoso quiz del "Cervellone", organizzato da Mirco Ramundo e Alessandro Brigida. La cena ha riscosso un notevole successo, con la partecipazione di oltre 150 studenti del liceo Perticari e arrivando a raccogliere la consistente cifra di 1000€, che saranno devoluti a sostegno delle zone più colpite dal sisma.


da Niccolò Ascenzi
redazione@viverebologna.eu






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2016 alle 08:06 sul giornale del 28 settembre 2016 - 1478 letture

In questo articolo si parla di attualità, Niccolò Ascenzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBC8