Il Coro Maschile ANC Ispettorato Regionale Marche canta al Raduno Nazionale Carabinieri di Milano

28/09/2016 - Quest’anno ricorrono 130 anni dalla istituzione dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

L’evento è stato celebrato nella sua massima espressione con il Raduno Nazionale Carabinieri di Milano, dove il Coro Maschile ANC Ispettorato Regionale Marche, in data 18 giugno 2016, diretto dal Maestro Massimo D’Ignazio e con all’organo il Maestro Letizia Ricci, ha animato, presso il Duomo di Milano, la Santa Messa celebrata dall’Ordinario Militare d’Italia Sua Eccellenza Rev.ma Arcivescovo Santo Marcianò. Nella circostanza è stata eseguita la “Missa Breve Virgo Fidelis” del Maestro Massimo D’Ignazio.

Il Coro ha riscosso lusinghieri commenti, personalmente:
- dal Comandante Generale dell’Arma Gen.di C.d’A. Tullio Del Sette; dal Presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri Gen. C.A. Libero Lo Sardo; nonché
- dall’Ispettore ANC Regione Lombardia Gen. Nazzareno Giovannelli: “Ringrazio il Coro per l’ottima prestazione che ha realizzato un valore aggiunto al Raduno. Veramente bravi!!! A presto.”;
-dal Cerimoniere del Duomo di Milano , che così espresso:” Grazie per il servizio liturgico che avete prestato veramente “mettendocela tutta”. Spero che anche per il Coro sia stato un momento di crescita spirituale il poter svolgere questo servizio nel Duomo di Milano. A tutti un cordiale saluto Mons. Claudio Fontana.”;

- da un socio: “ ho assistito alla Messa al Duomo di Milano e la Corale mi è piaciuta moltissimo peccato che la “Virgo Fidelis” sia stata rovinata dall’andirivieni del pubblico. Grazie”;
- da una maestra di musica: “Ho ascoltato due pezzi del vostro coro e ho sentito che siete molto intonati; si sentiva bene anche in fondo (alla navata). Brava anche l’organista . Penso sia stata una bella iniziativa e una soddisfazione suonare nella splendida Cattedrale. Esibirsi in Duomo è anche difficile, perché le navate sono altissime e c’è un ritorno incredibile dei suoni”.

Se è vero che i commenti più che lusinghieri sono legittime soddisfazioni per tutti i coristi è altrettanto vero che il Coro Maschile ANC Ispettorato Regionale Marche deve considerare Milano il punto di partenza al fine di onorare sempre con maggiore professionalità tutti i futuri impegni. Chiunque purché socio A.N.C. può far parte del Coro in questione, che per la parte artistica si avvale delle insindacabili valutazioni del suo Maestro Massimo D’Ignazio. Si rammenta che la sede del Coro è presso la Sezione ANC di Corinaldo e che l’attuale Delegato Responsabile è il Presidente di detta Sezione M.M. Carlo Solai.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2016 alle 11:37 sul giornale del 28 settembre 2016 - 381 letture

In questo articolo si parla di attualità, ilario taus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBUH





logoEV