Senigallia rende omaggio a Mario Carafòli

fotografia 22/09/2016 - Gli splendidi spazi della Chiesa dei Cancelli saranno al centro dell'attenzione degli appassionati di fotografia e delle attrattive del territorio. C'è attesa infatti per un evento fotografico, che si deve ad una sinergia tra i sindaci e gli assessori alla cultura dei Comuni di Senigallia, Corinaldo e Trecastelli.

Quella che si inaugura martedì 27 settembre alle ore 17.30, nella chiesa dei Cancelli in Via Arsilli 23, è una mostra fotografica, che consente una panoramica storica ed estetica su un premio fotografico affermato, capace di attirare ogni anno la partecipazione tanto di personalità già affermate quanto di giovani fotografi.  Il titolo  della mostra è “Il Premio Carafoli-Dal Paese più bello del mondo alla Spiaggia di Velluto". Si tratta di un titolo che vuole ricordare sia un’opera di Carafòli dedicata al paese natale sia lo slogan da lui creato nel 1938 per pubblicizzare la spiaggia di Senigallia, città cui era molto legato anche per gli stretti contatti con l'ambiente culturale e senigalliese del Gruppo fotografico Misa.

La mostra celebra i trent’anni del concorso fotografico intitolato a Mario Carafòli e ricorda i trent’anni della scomparsa del famoso giornalista, scrittore e fotografo, che era nato a Corinaldo nel 1902 e ivi è mancato nel 1985. La mostra di Senigallia vedrà la presenza di Luisa e Domizia Carafòli, storiche promotrici del Premio, che hanno voluto sottolineare l'attivazione di una fattiva collaborazione del Comune di Senigallia e del Museo d'arte Moderna e della fotografia con il  Premio Carafòli.

Il percorso espositivo a Senigallia, allestito alla Chiesa dei Cancelli con la sinergia del Comune di Trecastelli, presenta le opere vincitrici delle varie sezioni del concorso negli ultimi dieci anni. Le opere esposte illustrano con stili diversi il rapporto dell’uomo con il suo ambiente (“Il Paese più bello del mondo”) mentre una sezione più recente accoglie le opere più propriamente dedicate a Senigallia (“La Spiaggia di velluto”). Per l'occasione viene esposta anche una piccola scelta di opere di Mario Carafòli, tratte dalla raccolta Carafòli, conservata al Musinf. La mostra resterà aperta fino al 12 ottobre con orario 15.30-18.30.

INFO: ufficio Cultura: tel. 071 – 66.29.203; 66.29.368, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.30. Musinf: tel. 071 – 6.04.24 dal giovedì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2016 alle 18:37 sul giornale del 23 settembre 2016 - 527 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBuy





logoEV