Sorpreso a rubare al centro commerciale, arrestato

21/09/2016 - Furto al centro commerciale Ipersimply. Mercoledì mattina i carabinieri della stazione di Senigallia hanno tratto in arresto per furto aggravato un 37enne originario del Gambia, in Italia dal mese di marzo, ospite presso una struttura protetta del luogo in quanto richiedente asilo.

L’uomo, notato dalla vigilanza del Centro Commerciale di via Abbagnano mentre nascondeva sotto il giacchetto un pantalone e due magliette, dopo aver staccato i dispositivi antitaccheggio, ha cercato di darsi alla fuga attraverso il varco libero consentito ai “senza acquisti”.

Varcata l’uscita è stato però fermato da due guardie giurate che lo hanno poi consegnato ai carabinieri, giunti nel frattempo sul posto. Osservando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza, i militari hanno appurato che il giorno precedente l’uomo aveva già rubato sei paia di pantaloni da uomo.

Pertanto il 37enne, dopo le formalità di rito, è stato dichiarato in arresto con l’accusa di furto aggravato. La refurtiva, compresa quella sottratta precedentemente e recuperata nella stanza presso il centro in cui è ospite, per un valore complessivo di 160 euro circa, è stata restituita al negozio.





Questo è un articolo pubblicato il 21-09-2016 alle 15:48 sul giornale del 22 settembre 2016 - 1728 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, senigallia, Sudani Alice Scarpini, furto aggravato, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBrb