Serra de' Conti: lettera aperta per la valorizzazione del monastero di S. Maria Maddalena

monastero serra de' conti 15/09/2016 - Dopo le drammatiche vicende causate dal sisma che ha colpito i territori delle Regioni Marche, Umbria e Lazio, le cronache giornalistiche hanno riportato notizie di comunità religiose in difficoltà a causa dell’inagibilità delle proprie strutture monastiche.

Nel momento in cui l’intero Paese sta dimostrando atti di solidarietà attraverso aiuti concreti, abbiamo provveduto ad avanzare una proposta per ospitare nel Monastero di S. Maria Maddalena religiosi che non possono più usufruire delle loro strutture. Questa proposta dapprima è stata inviata agli Organi Ecclesiastici, all’Amministrazione Comunale e al Commissario Pontificio e successivamente agli Organi di stampa.

Vogliamo ricordare che a Serra de’ Conti nel dicembre 2013 si è costituito un “Comitato spontaneo per la difesa e la valorizzazione dell’ex Monastero di Santa Maria Maddalena”, che in poco tempo ha raccolto circa 2.300 firme (di cittadini non solo del nostro territorio) a sostegno della proposta per far ritornare le Suore di Clausura nel Monastero stesso. Ad oggi però tutto tace ; non risultano iniziative concrete in tal senso intraprese da parte dell’Amministrazione Comunale, né da parte del “Comitato spontaneo”.

Il “Comitato” , crediamo, che dovrebbe adoperarsi per onorare l’impegno assunto verso quanti hanno sottoscritto con la loro firma la volontà di far tornare a rivivere il Monastero di Santa Maria Maddalena attraverso il ritorno delle Suore di Clausura. Il Protocollo d’Intesa sottoscritto nel maggio scorso tra l’Istituto proprietario del Monastero e il Comune di Serra de’ Conti, con cui il Comune stesso dichiara di impegnarsi per procedere all’acquisto di parte del Monastero, impegna, ognuno per la sua parte, ad adoperasi per “…accogliere una nuova Comunità monastica, se questo sarà possibile in futuro, presso il Monastero di Santa Maria Maddalena” Amministrazione Comunale, Istituto proprietario dell’immobile e “Comitato spontaneo” dimostrino quindi con atti e concretezza di dare seguito agli impegni assunti per far ritornare le Suore nel “nostro” Monastero!


da Lista civica “Serra democratica e indipendente”




Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2016 alle 09:31 sul giornale del 16 settembre 2016 - 347 letture

In questo articolo si parla di serra de' conti, Lista civica “Serra democratica e indipendente”

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBda





logoEV