Il capo della Polizia agli Stabilimeti della Polizia di Stato di Senigallia

15/09/2016 - E’ noto che presso gli Stabilimenti della Polizia di Stato di Senigallia insistono i Centri Nazionali preposti alla gestione e manutenzione dei materiali di armamento, equipaggiamento e casermaggio, a supporto delle esigenze delle Questure di Pubblica Sicurezza e delle Specialità della Polizia di Stato.

Il Centro Nazionale Armi, in particolare, è deputato alla rimessa in efficienza dell’armamento della Polizia di Stato con l’ausilio di specifici strumenti diagnostici e Officine ove svolge la propria attività personale qualificato armaiolo e riveste un profilo strategico per lo stoccaggio e la custodia di armamenti di diverse tipologie, anche oggetto di sequestro di varie Procure della Repubblica Italiana.

Inoltre l’Ente è stato proposto al ritiro di un notevole quantitativo di armi, presso le armerie degli Uffici di P.S., quali Commissariati della Polizia di Stato e Stazioni dell’ Arma dei Carabinieri, congestionati dall’incremento esponenziale del versamento delle armi comuni da sparo ad opera dei cittadini, dovuto alle recenti modifiche normative in materia di antiterrorismo.

In virtù dell’importanza strategica del Sito e in concomitanza del 60° anniversario dell’istituzione di questi Stabilimenti, il Sig. Capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli, il giorno 09 settembre 2016 ha voluto personalmente visitare il comprensorio e rivolgere un affettuoso saluto a tutto il qualificato ed esperto personale che vi presta servizio.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2016 alle 14:53 sul giornale del 16 settembre 2016 - 1077 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBed


Dalle foto, non vedo il nostro Primo Cittadino.

luigi alberto weiss

16 settembre, 18:05
Gentile Leotex, non crede che in certe occasioni la presenza del suo caro primo cittadino sia superflua, se non inopportuna?




logoEV