Un airone cenerino avvistato nel fiume Misa

airone cenerino 14/09/2016 - Da qualche tempo il fiume Misa ha un ospite speciale: un airone cenerino che ogni volta che si fa vedere attira diversi curiosi che si fermano ad osservarlo.

L'esemplare, secondo quanto riferisce lo studio naturalistico Diatomea, da diversi anni si vede nella zona. Non è chiaro se si tratti di uno solo o di diversi esemplari. L'airone cenerino non ha però ancora nidificato all'interno del fiume Misa, ma dovrebbe avere il proprio nido in altri fiumi della zona, l'Esino o il Metauro, e si fa vedere a Senigallia solo per cercare pesci o rane di cui si ciba.

Un nido di airone cenerino è stato invece trovato in un laghetto delle campagne senigalliesi tra Ostra Vetere e Serra de' Conti.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2016 alle 11:40 sul giornale del 15 settembre 2016 - 1295 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, airone cenerino, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBaz





logoEV