Ostra Vetere: nuovo anno scolastico, gli studenti tornano al plesso "Ugo Foscolo"

Libri scolastici scuola generico 14/09/2016 - Riaprono i battenti delle scuole per l’anno scolastico 2016/2017 e Ostra Vetere accoglierà i corsi di elementari e medie nel rinnovato e più sicuro edificio “U.Foscolo” di Via Marconi.

Il plesso infatti è stato oggetto di un importante intervento strutturale per il miglioramento sismico che si è concluso a tempo di record, se pensiamo che i lavori sono stati affidati a fine febbraio 2015, e per l’apertura delle scuole è stato restituito all’uso funzionale, possiamo dire che effettivamente la Ditta Sartini Floriano di Ostra Vetere ha fatto miracoli. L’Amministrazione Comunale ringrazia tutti per la solerzia e la collaborazione dai progettisti, al direttore dei lavori ing. Francesco Monni, dalle ditte F.lli Venturi e F.lli Saturni di Ostra Vetere impegnate nella realizzazione delle opere e degli impianti, al personale docente e non docente della scuola, che in queste ultime settimane ha partecipato alla pulizia, alla sistemazione degli arredi e ad abbellire gli ambienti per renderli accoglienti.

Il progetto del Governo “Scuole Sicure” ha fatto sì che Ostra Vetere ottenesse il recupero dell’immobile in questione con un finanziamento di 700mila euro, il più altro tra le 47 scuole marchigiane ammesse, donando in questo modo alla nostra comunità scolastica una struttura affidabile. Tenuto conto anche degli ultimi avvenimenti dovuti al sisma, che hanno interessato la nostra regione Marche, il Lazio e l’Umbria, il disagio dello spostamento dei corsi avvenuto lo scorso anno nell’adiacente plesso “P.Angelo Api” , per fare sì che tutto ciò si potesse realizzare, è stato marginale e ormai superato. Ora però è la volta della scuola elementare che rileva nella struttura criticità, emerse da un’indagine diagnostica effettuata da una ditta specializzata nei mesi scorsi. I rilievi mossi riguardano la possibilità di sfondellamento dei solai in alcune aule a piano terra dell’immobile, per questo motivo l’Amministrazione Comunale ha deciso di chiudere il plesso per i lavori da effettuare, provvedendo ad accordarsi con il Dirigente Scolastico per l’obbligato trasferimento degli alunni nel rinnovato edificio “U.Foscolo”, concretizzando in questa maniera lo scambio di cortesia e ospitalità dell’anno passato.

Tra l’altro il Sindaco sia a mezzo stampa che con assemblea pubblica avvenuta lo scorso 30 agosto aveva portato a conoscenza della popolazione la situazione dei plessi scolastici, coinvolgendo i genitori degli alunni per chiarire lo stato dei fatti e le dinamiche volte alla soluzione del problema che, grazie alla comprensione degli interessati e all’impegno di tutti si è risolto in maniera positiva. Il Sindaco Luca Memè, insieme all’Assessore alla Pubblica Istruzione Giacomo Brunetti e all’Amministrazione Comunale, rivolge agli studenti di ogni ordine e grado, che ritorneranno sui banchi di scuola e ai più piccoli che varcheranno per la prima volta l’ingresso nel mondo della formazione, i migliori auguri per un sereno e soddisfacente anno scolastico.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2016 alle 22:40 sul giornale del 15 settembre 2016 - 982 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostra vetere, comune di ostra vetere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBcT