400° anniversario della morte di Shakespeare: giovedì il “Re Lear” di Giuseppe Dipasquale e Mariano Rigillo

14/09/2016 - In occasione del 400° anniversario della morte di William Shakespeare, giovedì 29 settembre (ore 21), al teatro La Fenice di Senigallia andrà in scena “Re Lear”, la più apocalittica delle tragedie del Bardo, per la regia di Giuseppe Dipasquale e con Mariano Rigillo, il grande attore napoletano approdato al ruolo shakespeariano con l’autorevolezza acquisita in oltre cinquant’anni di straordinaria carriera.

Accanto a Rigillo un cast d’eccezione composta da Anna Teresa Rossini nel ruolo del Matto, Sebastiano Tringali (Gloucester), David Coco (Edmund), Filippo Brazzaventre (Kent), Silvia Siravo (Cordelia), Giorgio Musumeci (Edgar), Luigi Tabita (Regana), Cesare Biondolillo (Re di Francia – Oswald), Enzo Gambino (Duca di Borgogna) e Roberto Pappalardo (Gonerill).

Costumi di Angela Gallaro, musiche di Germano Mazzocchetti e disegno luci di Franco Buzzanca.

“Re Lear” è una produzione del Teatro Stabile di Napoli-Teatro Nazionale.

Per info e prenotazioni è possibile rivolgersi ai seguenti recapiti: telefono 0717930842 – 335 1776042 (numero di telefono attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13); e-mail: info@fenicesenigallia.it.

I biglietti – 15 euro interi, 10 euro per gli abbonati alla stagione teatrale e 6 euro per gli studenti – saranno in vendita da venerdì 16 settembre alla biglietteria del teatro La Fenice (venerdì e sabato, dalle ore 17 alle ore 20, il giorno dello spettacolo dalle ore 18) e sul circuito Vivaticket (www.vivaticket.it).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2016 alle 15:01 sul giornale del 15 settembre 2016 - 513 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBa6





logoEV