Buon compleanno "Comunità Cerri"

13/09/2016 - Si è svolta lo scorso primo settembre la festa per l’anniversario dell’avvio della Comunità Protetta “Maria Nilde Cerri” avvenuta il 16 luglio 2007.

Questa nona annualità è stata caratterizzata dall’ingresso di nuovi ospiti nel giugno 2015 portando la struttura da 8 a 14 persone, ampliando quindi le aree operative della comunità, il numero degli operatori che vi lavorano e le attività che si svolgono al suo interno; inoltre sempre nel corso di questa annualità, a seguito dell’applicazione di normative regionali inerenti la residenzialità, sono cambiati gli standard assistenziali e il cosiddetto minutaggio delle figure professionali coinvolte salvaguardando in ogni caso mission, standard operativi, e filosofia alla base del nostro lavoro.

Abbiamo avuto pertanto un periodo di assestamento che grazie alla collaborazione di tutte le figure che lavorano e ruotano attorno alla comunità è evoluto in un nuovo equilibrio, soprattutto grazie alla collaborazione di quelli che erano i nostri storici OTTO ospiti! Quest’anno per festeggiare insieme abbiamo avuto il piacere di avere ospitare Andrea e Andrea del Riciclato Circo Musicale, una band Italiana formatasi nel 2006 originaria dello Jesino: quattro musicisti provenienti da generi ed esperienze artistiche completamente differenti, ma con una caratteristica in comune: la passione per la ricerca e la continua sperimentazione sonora.

Il gruppo utilizza materiali di recupero ed oggetti di uso comune per costruire strumenti di ogni tipo, dai più classici e contemporanei e da alcuni anni i “RCM” stanno esplorando il mondo dei nuovi rifiuti tecnologici e del loro riutilizzo attraverso la musica, questa deformazione professionale votata alla ricerca ha spinto il gruppo a creare un nuovo genere musicale, appunto l’Elettrodomestica. Il loro è stato un “laboratorio-spettacolo” che ha coinvolto il pubblico presente a livello emotivo sin dall’inizio, e poi anche concretamente, suonando gli strumenti caratteristici del gruppo, creando così musica d’insieme originale e coinvolgente!

E’ stata una bellissima serata; la nostra comunità, i nostri operatori e i nostri ospiti hanno accolto con gioia tutti quelli che hanno voluto intervenire alla festa, in particolare si ringraziano: Assessore Carlo Girolametti per il Comune di Senigallia; Dr. Paolo Pedrolli e Dott.ssa Adriana Magnarini per il Dipartimento di Salute Mentale ASUR Area Vasta 2 Senigallia; Vice Presidente Ferdinando Salvioni di Fondazione Città di Senigallia; Assessore Francesca Gregorini e Dott.ssa Paola Manoni per il Comune di Trecastelli; Consigliere e Volontaria Giuliana Serafini e Socia e Volontaria Gade Canalini della Associazione PrimaVera; Presidente La Duca Giuseppe e Vice presidente Marina Marinelli della Cooperativa Sociale H Muta; Presidente Nicoletta Bani della Cooperativa Casa della Gioventù; Francesca Mariangeli del Servizio Sollievo e alcune delle persone in carico al Servizio; tutti i famigliari dei nostri ospiti che con la loro presenza e collaborazione permettono lo svolgimento del lavoro educativo, riabilitativo e terapeutico dei loro congiunti; i volontari della Cooperativa Sociale H Muta che ci aiutano nella gestione delle attività ricreative e delle uscite dei nostri ospiti, e tutti gli operatori che quotidianamente svolgono il loro lavoro con professionalità e motivazione.

Ancora grazie a tutti e …Arrivederci al prossimo anno…!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2016 alle 10:59 sul giornale del 14 settembre 2016 - 789 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aA8w





logoEV