Scomparsa di Enrico Moroni, Mangialardi: “Sempre attento alla difesa dei diritti umani e dei valori della Costituzione"

enrico moroni 12/09/2016 - Il sindaco Maurizio Mangialardi ricorda Enrico Moroni, scomparso lo scorso 10 settembre.

“A nome mio e dell’Amministrazione comunale di Senigallia voglio esprimere il sincero cordoglio per la scomparsa di Enrico Moroni, uomo di raffinata intelligenza, sempre attento alla difesa dei diritti umani e dei valori della Costituzione, cui ha dedicato il suo impegno e la sua passione politica. Quella di Moroni è una perdita sicuramente dolorosa per la nostra città, ma di lui resterà il ricordo di una persona integra, appassionata e rigorosa”.

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2016 alle 15:40 sul giornale del 13 settembre 2016 - 585 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, enrico moroni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aA6j


luigi alberto weiss

13 settembre, 09:56
Quei valori della Costituzione che adesso il suo partito vuole cancellare con un referendum nel quale sicuramente il professore avrebbe votato NO, diversamente dal sindaco ligio ai diktat del capo supremo.