Corinaldo: Premio Grandi. Il sindaco: “Sosteniamo questi giovani. Sono il nostro futuro”

12/09/2016 - Si è svolta domenica mattina la tradizionale consegna del Premio di Merito Scolastico “Generale Domenico Grandi”, giunto quest'anno alla trentesima edizione.

Alla manifestazione, che premia annualmente gli alunni della scuola media e degli Istituti Superiori che hanno conseguito il miglior profitto scolastico, hanno partecipato numerosi ragazzi, convenuti per ritirare il premio, i loro genitori e i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale e altre personalità inerenti al Premio. Sono intervenuti il Sindaco Matteo Principi, l’assessore alle Politiche Giovanili Giorgia Fabri, oltre all’avvocato Marco Grandi, presidente del Centro Studi “Gen. Domenico Grandi”.

“Questa occasione di interagire con alcuni dei nostri ragazzi e i loro genitori –ha sottolineato il Sindaco Principi – ci permette di riconsegnare le giuste priorità a quei momenti di vita che quotidianamente affrontiamo. I ragazzi che oggi ritireranno questo premio rappresentano il nostro domani, la nostra comunità deve iniziare a conoscerli e a sostenerli. Siamo fermamente convinti che i nostri giovani rappresentino un “mezzo” per tentare di sferrare un calcio alla drammatica crisi che stiamo vivendo. Affinché questo aspetto si verifichi dobbiamo star loro vicino”.

“Consentitemi di dire – ha continuato il presidente Grandi – che, ad oggi, il senso del dovere che dovrebbe essere parte integrante di ciascuno è andato via via scemando. Quindi, durante i trent’anni che hanno scandito il percorso di questo Premio, vedere quanti bravi giovani si sono meritati questo riconoscimento non ha fatto che accrescere la mia soddisfazione. Questo premio – ha aggiunto – è dedicato a mio nonno. Che ha fatto del senso del dovere la propria “stella polare”, anche a costo di rinunciare a incarichi prestigiosi. Sapere che, ad oggi, i premiati di questa iniziativa dedicata a mio nonno ammontano a più di 600, in una comunità che conta 5mila abitanti, mi riempie di orgoglio”.

“I ragazzi presenti oggi – ha concluso la prof.ssa Donatella Lenci – sono stati in grado di raccogliere, e di conseguenza seminare, ciò che la scuola ha loro da offrire, vale a dire la cultura. Sono queste le persone protagoniste del Premio di Merito Scolastico “Generale Domenico Grandi”.

Successivamente, l’assessore Fabri, in veste di coordinatrice della manifestazione, ha chiamato gli alunni vincitori e le personalità che li hanno premiati. Classe prima media di primo grado della scuola “G. Degli Sforza”: Alice Berti, terza classificata, e Alena Marasco Petromilli, seconda classificata, sono state premiate dalla prof.ssa Stefania Puerini; Aurora Anibaldi Ranco, vincitrice del Premio, è stata premiata dal Sindaco Matteo Principi.

Classe seconda media di primo grado della scuola “G. Degli Sforza”: Giada Betti, terza classificata, e Giovanni Bruni, secondo classificato, sono stati premiati dalla prof.ssa Donatella Lenci; la vincitrice del Premio, Letizia Tarsi, è stata premiata dal Sindaco Matteo Principi.

Classe terza media di primo grado della scuola “G. Degli Sforza”: il terzo classificato Andrea Antonietti, la seconda classificata Viola Graziosi e i primi classificati (ex aequo) Maddalena Polenta, Caterina Fraboni e Susanna Perini, vincitori del Premio, sono stati premiati dall’avvocato Marco Grandi.

Riguardo agli Istituti superiori: Alice Di Pietro (del Liceo Linguistico – Liceo Statale “E. Medi” di Senigallia) e Elia Rocchetti (stessa scuola), rispettivamente, terzo e secondo classificati, sono stati premiati dal preside Lucio Mancini.

Il vincitore del Premio, Pietro Luzzi, (Ist. Tecnico Statale Economico e Tecnologico “Corinaldesi” di Senigallia) è stato premiato dalla prof.ssa Vichi. Classe Seconda Media di 2° Grado: terzo classificato e secondo classificato sono Riccardo Serpicelli e Matteo Tinti (Liceo Scientifico “E. Medi” e Istituto “B. Padovano” di Senigallia), premiati dal maresciallo dei carabinieri Francesco Sblendorio.

Classe terza Media di 3° Grado: terza classificata Martina Rocconi (Liceo Classico “Perticari” di Senigallia), secondo classificato Federico Maria Galli (Liceo Classico “Perticari”), entrambi premiati dal Sindaco Principi.

Primi classificati (ex aequo, e vincitori del Premio) Alessandra Silvi (Istituto di Istruzione superiore “Volterra – Elia” di Ancona) e Daniele Mezzanotte (Ist. Tecnico Statale “Corinaldesi” di Senigallia), premiati rispettivamente da Marco Grandi e dalla prof.ssa Vichi. Classe 4° Media di 2° Grado: terzo classificato Enrico Tarsi (Ist. Tecnico “Marconi” di Jesi), seconda classificata Marika Santini (Ist. “A. Panzini” di Senigallia): entrambi premiati da Domizia Carafoli. Primo classificato, e vincitore del Premio:Matteo Mezzanotte (Ist. Tecnico “Marconi” di Jesi).

Classe 5° Media di 2° Grado: terza classificata Giada Dalla Fiora (Liceo Artistico “Mannucci” di Ancona), premiata dal preside Lucio Mancini; secondi classificati (ex aequo) Lucia Seri (Liceo Classico “Perticari” di Senigallia) e Alessandro Fratini (Ist. Tecnico “Marconi” di Jesi), premiati entrambi dal Sindaco Principi. Vincitore del Premio (Ist. Tecnico Statale Economico e Tecnologico “Corinaldesi”): Federico Zingaretti. A tutti i ragazzi citati vanno i complimenti più sinceri da parte dell’Amministrazione comunale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2016 alle 14:53 sul giornale del 13 settembre 2016 - 1295 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aA6d





logoEV