Ubriaca al volante dopo la movida danneggia le auto in sosta

Decibel musica notturna 05/09/2016 - Una nottata di bagordi ed eccessi alcolici finita danneggiante auto in sosta sul lungomare. E' successo poco dopo le 6 di domenica mattina.

Una donna di 45 anni, senigalliese, si è messa alla guida della sua auto, che aveva parcheggiato in via Rieti, traversa del lungomare Alighieri, pur essendo completamente ubiraca. La donna era reduce da una nottata trascorsa per i locali del litorale. La donna pochi metri dopo essere partita ha urtato alcune auto che erano parcheggiate danneggiandole. Alcuni testimoni hanno subito chiamato i carabinieri che intervenuti sul posto hanno fermato la donna. La 45enne è risultata avere un tasso alcolemico superio a 2. Alla donna è stata ritirata la patente ed è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza e danneggiamenti.





Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2016 alle 10:18 sul giornale del 06 settembre 2016 - 3316 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, decibel, articolo, musica notturna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAPC


E quello che invece ha ammazzato la signora a Marzocca come era messo?

I test hanno dimostrato che il pilota da formula uno non era alterato da sostanze.

Sfortunatamente buona parte degli italiani pensa:
"Ah, era ubriaco? E' beh allora si spiega."

Dovreste prendere confidenza con un'idea molto più semplice; anche sobri siete incapaci alla guida, rassegnatevi, malgrado pensiate d'essere Vettel.

Basta leggere l altro articolo...




logoEV