Tennis: il Tennis Team Senigallia si qualifica per la finale del torneo U16

04/09/2016 - Il Tennis Team Senigallia si aggiudica la fase di Macroarea del Campionato Italiano Under 16 a Albinea (RE). Ottima la prova di Elisa Mezzanotte e Aurora De Filippi. Prossima tappa a Roma il 23 settembre per giocarsi il titolo nazionale con le migliori giocatrici italiane.

Che il risultato sia una graditissima sorpresa è innegabile. Alla vigilia, infatti, puntare sulla vittoria del Tennis Team Senigallia sarebbe stato un grande azzardo: “Prato sulla carta aveva due giocatrici fortissime che non hanno potuto partecipare per altri impegni internazionali – ci spiega Danilo Quaranta, maestro che ha seguito le atlete in questo importantissimo evento - E poi sapevamo che anche le altre squadre valevano molto; con questi presupposti quindi possiamo dire che é stata una vittoria veramente inaspettata”.

Ed invece le due atlete senigalliesi Elisa Mezzanotte (2.8) e Aurora De Filippi (3.4) hanno ribaltato tutti i pronostici e si sono aggiudicate il torneo qualificandosi così per la seconda volta alla fase finale che si svolgerà a Roma il 23 settembre. A regale la vittoria più bella è stata sicuramente la finale contro il C.T Gubbio, e non solo per il risultato, ci racconta Elisa: “la partita che ho vissuto con più intensità, con più tenacia ed emozione è stata sicuramente il doppio decisivo dell'ultima giornata contro la squadra di Gubbio, che aveva due buone giocatrici; quella partita decideva tutto e la tensione si è fatta sentire: ma forse è stata proprio questa che ci ha fatto trovare la giusta grinta per arrivare alla vittoria. La gioia è stata grandissima: eravamo felicissime e orgogliose di questo risultato”.

Un doppio che è stato in molti casi l'ago della bilancia per il club senigalliese: “ Ci conosciamo molto e ci alleniamo sempre insieme: sappiamo i nostri punti deboli e quelli forti; per questo è stato facile creare sintonia tra di noi e un buon spirito di squadra” - ci dice Aurora - Ci siamo aiutate molto reciprocamente durante ogni tipo di difficoltà per cercare di riacquistare fiducia e rendere al massimo. Abbiamo cercato da subito di essere più determinate possibili avendo entrambe l'obbiettivo di portare a casa la vittoria”.

Obiettivo centrato, non c'è che dire. Merito anche del maestro Danilo Quaranta che ha saputo gestire al meglio le due atlete: “In realtà ho dato loro dei consigli molto pratici: sul piano tattico mi sono adeguato al loro tipo di gioco ma ho lavorato soprattutto dal punto di vista motivazionale, cercando di dare loro massima tranquillità fuori e dentro il campo”. “Prima di questa competizione, entrambe non stavamo passando un periodo bellissimo, avevamo perso autostima e fiducia nei nostri mezzi, c'era confusione” ci confessa Elisa, classe 2000 - Ma partita dopo partita, punto dopo punto, e grazie al nostro maestro Danilo, abbiamo ritrovato la voglia di stare in campo a lottare per ogni pallina. la fiducia è cresciuta dopo la prima giornata terminata con il miglior doppio che abbiamo giocato insieme” ci conferma.

Ma questo splendido primo posto non è che il trampolino per un'altra sfida, ancora più importante: le finali di Roma del 23 settembre. Un traguardo che, comunque vada, piazzerà le due atlete del Tennis Team Senigallia tra le migliori del panorama tennistico italiano U16. Sia per Elisa che per Aurora, l'emozione è alle stelle e la voglia di fare bene è tanta: “purtroppo – ci dice Aurora - questo sarà l'ultimo anno che giocheremo insieme questo campionato. Per questo ce la metteremo tutta e cercheremo di impegnarci al massimo; comunque vada saremo lo stesso orgogliose del nostro risultato”.

E come si prepareranno per questo importantissimo appuntamento? Parola al Maestro Quaranta che ci anticipa alcuni dettagli: “continueremo come abbiamo fatto fino adesso motivando al massimo le giocatrici e mostrandole che con un gioco semplice ma efficace si possono ottenere grandi risultati”. Un programma semplice ma che si è rivelato molto efficace.

“Siamo partiti con molti dubbi ma siamo arrivati in fondo con delle grandi certezze” - conclude il Maestro Giuseppe Bevilacqua - “La prima quella di avere delle ragazze stupende, brave, educate, umili, ma allo stesso tempo con un temperamento dentro da leonesse. Solo con queste doti si possono raggiungere certi traguardi! La Seconda quella di essere stati capaci in questi anni di appassionarle, senza però mai illuderle, verso questo sport bellissimo ma difficilissimo e per pochi! Questo merito ce lo prendiamo noi Maestri ( Claudia Oliva , Danilo Quaranta, Marco Corinaldesi Andrea Ramundo ed il sottoscritto ) ed il preparatore atletico Alessandro Frezza che giorno dopo giorno abbiamo lavorato in questi campi dove loro sono cresciute. La Terza quella di aver, con questo risultato, consolidato sempre più un gruppo aperto e in evoluzione di giocatori e insegnanti che crede in quello che fa e con estrema semplicità ma concretamente porta avanti i suoi progetti senza mai esaltarsi troppo o deprimersi fuori luogo. Un grazie dunque a chi ci segue e ci stima”.

Risultati:
Tennis Team Senigallia b C.T Spoleto
Bellini ( 3/2) b Mezzanotte (2/8) 3/6 6/1 6/3
De Filippi 3/4 b Palandri (4/1) 7/6 7/5
Mezzanotte De Filippi b Bellini Palandri 6/4 64 Tennis

Team Senigallia b C.T Albinea
Mezzanotte Elisa (2/8) b Soncini Alessia (3/1) 6/1 6/4
De Filippi Aurora (3/4) b/ Eberini Allessia (3.3) 3/6 7/5 6/3
Doppio: Mezzanotte/De Filippi b Soncini/Eberini 6/3 7/5

Finale: Tennis Team Senigallia b CT Gubbio 2/1
Rebecca Frondizzi(3.1) b Aurora De Filippi (3.4) 6/2 2/6 6/2
Elisa Mezzanotte(2.8) b Maddalena Pierotti (3.1) 6/0 6/2
Doppio: Mezzanotte/De Filippi b Frondizzi/ Pierotti 4/6 6/3 6/2







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2016 alle 19:19 sul giornale del 05 settembre 2016 - 1195 letture

In questo articolo si parla di sport, senigallia, tennis

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAO2