Belvedere Ostrense: "Amatriciana della Solidarietà", raccolti oltre 6 mila euro per i terremotati

03/09/2016 - Un successo al di sopra di ogni aspettativa e che conferma la generosità e la solidarietà dei belvederesi. “L'amatriciana della solidarietà”, la maxi spaghettata che si è tenuta in piazza Martiri Patrioti per raccogliere fondi da devolvere alle popolazioni terremotate di Marche, Umbria e Lazio è stata quanto mai partecipata con circa mille pasti serviti.

L'iniziativa promossa dall'Amministrazione Comunale e messa in campo grazie al contributo fattivo dei volontari e delle associazioni cittadine, ha permesso di raccogliere ben 6.222,25 euro. Dato l'enorme successo della manifestazione la piazza non è riuscita a contenere tutti i partecipanti che si sono dislocati, con tavoli e sedie, anche lungo il corso principale del paese. Non è bastato neanche il quintale di sugo all'amatriciana preparato per la cena ma la generosità dei belvederesi è andata oltre tanto che molti si sono “accontentati” di spaghetti aglio, olio e peperoncino.

“Sono orgoglioso della generosità dei miei concittadini -ha detto il sindaco Riccardo Piccioni- nei momenti di bisogno e di solidarietà emerge più forte che mai il senso di appartenenza di una comunità che fa quadrato superando le diversità e, a volte, anche le faziosità. Grazie di cuore a tutti. Prossimamente consegneremo personalmente il ricavato della serata ai sindaci di Amatrice, Accumuli e Arquata del Tronto e naturalmente terremo di questo aggiornati i cittadini”. Intanto chi volesse dare il proprio contributo può rivolgersi alla segreteria del Comune.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-09-2016 alle 15:10 sul giornale del 05 settembre 2016 - 2144 letture

In questo articolo si parla di attualità, belvedere ostrense, comune di belvedere ostrense

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aANR





logoEV