Al Foro Annonario la 14° edizione della “Notte dello Sport”, sul palco 37 associazioni senigalliesi

02/09/2016 - Una tradizione che si ripete e che, ancora una volta, permetterà a 37 associazioni sportive senigalliesi di presentare il proprio lavoro, i propri obiettivi e, perché no, di sognare il raggiungimento di traguardi straordinari.

Con questi intenti, il prossimo venerdì 9 settembre, si svolgerà al Foro Annonario di Senigallia la 14° edizione della “Notte dello Sport”, manifestazione che richiamerà, oltre ad un pubblico numerosissimo, diverse centinaia di atleti e dirigenti sportivi cittadini che, oltre a proporre i loro organici societari, daranno vita ad esibizioni e numerosi momenti di spettacolo e divertimento.

L’evento, organizzo dall’agenzia di servizi giornalistici Nerosubianco, patrocinato dall’Assessorato alle Attività Economiche del Comune di Senigallia e sostenuto da Banca di Credito Cooperativo di Corinaldo, King Sport, Admiral club e Conad Senigallia, inizierà nel pomeriggio e proseguirà sino a tarda sera, trasformando la location del Foro Annonario in una cittadella sportiva.

Tutti a seguire le varie presentazioni per le quali, nei due palchi, si alterneranno nella conduzione Fabio Girolimetti, Ciro Montanari Giacomo Valeri e Giovanni Girolimetti.

Non mancheranno le autorità. Dal sindaco Maurizio Mangialardi, al consigliere delegato allo sport Lorenzo Beccaceci, all’assessore alle attività economiche Gennaro Campanile.

Oltre ai loro interventi, anche quelli dei dirigenti della Banca di Credito Cooperativo di Corinaldo, che da sempre sostiene questa kermesse.

All’interno del Foro Annonario, troveranno spazio, con un proprio stand, i volontari dell’Associazione “Cuore di Velluto” ONLUS. Grazie al lavoro di personale medico e infermieristico, effettueranno gratuitamente, lo Screening  dei Parametri Vitali, per ottenere una stima della quantità di ossigeno presente nel sangue. In occasione della giornata mondiale del cuore, in programma il prossimo 29 settembre, “Cuore di Velluto” organizzerà invece un convegno alla Rotonda sulla “Certificazione all’idoneità sportiva”

Nel corso della manifestazione saranno estratte ed assegnate alcune magliette di calciatori messe all’asta per raccolta di fondi – da parte della Fidapa – a favore delle associazioni senigalliesi Aos e Andos, che operano quotidianamente per assistere i malati di tumore e le donne operate al seno.

Fotografo ufficiale, Luciano Galeotti di Corinaldo che pubblicherà on line e metterà a disposizione degli interessati gli scatti dell’evento.

Queste le associazioni che parteciperanno alla “Notte dello Sport”:

Sailing team, sodalizio nato nel 2015, che conta attualmente una trentina di atleti che regatano su Optimist (6-14 anni), Laser (>13 anni) e 470 (>18) con ottimi risultati a livello regionale e nazionale.

Senigallia calcio che, dopo 25 anni, ha attivato la collaborazione con la Società calcistica Olimpia Marzocca per disputare, oltre la Terza categoria, anche il campionato regionale juniores.

Circolo ippico il Girasole, associazione in continua evoluzione cercando di migliorare sempre, per proseguire a salire spesso nel podio, portando a casa grandi ed importanti vittorie.

Top Beach, attivo da questo mese di settembre per la promozione e l’organizzazione di gare, tornei ed altre attività di beach tennis, beach volley, beach soccer, oltre a corsi con istruttori diplomati.

Atletica Senigallia, fondata nel 1979 con 300 iscritti. Tra gli atleti di punta, Giacomo Brandi, record ai Mondiali under 20 e Cristian Carboni, molto forte nelle lunghe distanze.

Badminton, sport individuale in cui ogni gara è disputata tra due o quattro (nel doppio) giocatori dotati di racchette e volano. A Senigallia il riferimento è l’allenatore federale Alessandro Bailetti.

Tennis Team, del maestro Giuseppe Bevilacqua che nel corso di questa stagione 2016 ha ottenuto conferme, raggiunto obiettivi di prestigio e scoperto altri piccoli giocatori.

Tennis Match point, che ha sempre mantenuto una caratteristica: il fondo di terra battuta, la mitica “terra rossa. Da segnalare una tesi di laurea dedicata a questa storica associazione di Montignano.

Tennis Olimpia Marzocca, con il numero di soci in sensibile aumento, organizzatore di tornei importanti e che offre gratuitamente i campi agli studenti della scuola media Belardi di Marzocca.

Tennis club , in continua crescita sia a livello di iscritti che di agonisti con sempre a mente la filosofia per la quale è stata costituita l’associazione: tennis per tutti, tennis per passione.

Nordic Walking, disciplina non agonistica ma di attività fisica, impegnata in escursioni e gare nazionali ed internazionali e che ogni anno conta la presenza di nuovi associati.

Ciarnin calcio a 5, è una neonata società, con sede nell'omonimo quartiere senigalliese, che si appresta ad affrontare il suo terzo campionato federale nella Serie D.

Never Stop Run, per chi ama correre nella natura e in libertà nella durissima disciplina del trail running. L’atleta di punta è Tommaso Conz, recentemente protagonista alla ultra trail du Mont Blanc.

Assta Tiro con l’arco, reduce da una stagione eccezionale. Sul palco anche la campionessa Italiana Vittoria Petrolati e Lucrezia Ciarloni, la più piccola atleta che ha partecipato ad un evento nazionale.

Aia Arbitri, con la sezione provinciale di Ancona composta da circa 200 associati. Tra le giacchette nere presenti, un gruppo di arbitri senigalliesi che si è particolarmente distinto nell'attività arbitrale.

Panathlon, associazione con un nuovo consiglio direttivo e con finalità etiche e culturali per divulgare e difendere i valori dello sport come formazione e valorizzazione della persona.

Fidapa, organizzatrice dell’evento di ‘Io corro per la vita’, passeggiata aperta a tutti con ricavato devoluto in beneficenza che, come detto, per l’occasione, organizza un’asta di solidarietà.

Polisportiva Senigallia, le cui ginnaste del gruppo agonistico si esibiranno in piccoli pezzi vintage, dal country alle pin up, dal rock and roll al burlesque, con l'uso dei piccoli attrezzi tipici della ritmica.

Pallacanestro Senigallia, protagonista con un organico composto da alcune novità ed alcuni ritorni in squadra importanti, e che si appresta ad affrontare il torneo di serie B nazionale.

Maior Basket , fondata nel 2007 ed impegnata per diverse stagioni in Prima Divisione. Nel 2015 l’ascesa nel campionato di Promozione e lo scorso anno serie D sfumata nella finale play off.

Polisportiva Judo che proporrà l’esibizione di Judo Show, un esempio della grande versatilità che il judo può offrire, mettendo in risalto anche l’aspetto tecnico del gruppo delle cinture nere.

Basket 2000, di scena nel campionato unico femminile B/C con la prima squadra, e con rappresentative giovanili per i tornei under 18 ed under 16. Un gruppo molto affiatato guidato da coach Manzoni.

Roosters basket, giunti all’ottavo anno di vita e reduci, nonostante parecchi infortuni da un ottimo primo campionato di Promozione con salvezza matematica ottenuta con 5 giornate di anticipo.

Nirvana, società sportiva che si occupa di danza in tutte le sue forme, proponendo corsi di Hip hop, Danza classica, Moderno, Contemporaneo e Break dance con importanti risultati in concorsi e rassegne.

Fc Senigallia, sodalizio che in pochissimi anni ha già meritatamente conquistato sul campo l’accesso al campionato di Promozione e che, per il giovanile, si è ben organizzato con la scuola calcio vigorina.

Movida dance school che opera nel settore sociale ed in quello agonistico grazie a maestri professionisti e che proporrà un mix di valzer lento, samba, (Jive) e tango argentino danzati da coppie.

Olimpia Marzocca calcio, che dopo aver sfiorato la promozione in Eccellenza, si presenta con un ambizioso organico. Novità importanti per il settore giovanile e per le gare partite casalinghe al Bianchelli di Senigallia.

Allblacks Taekwondo, con una coinvolgente esibizione che, tra gli altri, vedrà la presenza della campionessa italiana Arianna Perticaroli e delle due cinture nere più giovani d’Italia Thomas Martelli e Alessandro Aquili.

Vigor, la società calcistica più longeva che continua a puntare sulla valorizzazione dei giovani, apprestandosi a disputare un campionato di Promozione ricco addirittura di tre derby cittadini

Team roller, associazione fondata dal campione mondiale Mauro Guenci e che, ogni anni, regala record e successi grazie a tanti giovani talenti sia a livello regionale, sia a livello nazionale.

Sena rugby, protagonista dal 2007 in diversi campionati e con la prima squadra in serie C2. La società lavora anche molto per avvicinare i ragazzi delle scuole al gioco della palla ovale.

Planet fitness, con la direzione artistica di Tony Rollo e coreografie di Alessandra Giommi, presenterà una coreografia tratta da Miss Poppins, ultimo spettacolo prodotto e realizzato dalla palestra.

Us Pallavolo, che si appresta ad una stagione molto interessante con la squadra femminile neo promossa in serie C ed il maschile che dovrà cercare di guadagnarsi la permanenza sempre in C.

Boomerang danza del ventre, con la maestra Bruna Scataglini ed il suo gruppo di donne Manaar, ossia Luce che guida nel buio, che metteranno in scena movimenti dalle antichissime danze sacre rituali.

Arci volley Vallone, con attività di pallavolo dal minivolley ai campionati, sia maschili che femminili. Un team che conta circa 160 iscritti nelle varie categorie e un nutrito gruppo di amatori.

Adriatic wrestling league che, come tradizione, effettuerà sul palco del Foro Annonario uno show divertente e curioso, realizzato grazie al lavoro di atleti di Romagna, Marche ed Abruzzo.

Capoeira Luanda, con una bella esibizione dell’arte marziale che nasce in Brasile e si sviluppa in Africa. Oggi la Capoeira è diffusa in tutto il mondo, praticata a tutte le età e considerata una filosofia di vita.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2016 alle 18:07 sul giornale del 03 settembre 2016 - 2944 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, nerosubianco, sportivo dell'anno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAMn


iuigi mencucci

04 settembre, 12:35
Bravissimi per la manifestazione, 37' edizione, ma come mai non c'è l'U.S. Acli ? abbiamo diversi circoli la sede prov.le e regionale nonch'è quella nazionale...attendo noti<iw per esserci.
Luigi Mencucci presidente acli zona




logoEV