“Fuochi solidali”, mercoledì lo spettacolo pirotecnico in favore delle popolazioni colpite dal sisma

01/09/2016 - È tutto pronto per la grande serata di solidarietà dedicata alla raccolta di fondi a favore delle popolazioni dell’Italia centrale colpite dal terribile terremoto della scorsa settimana. L’evento si terrà mercoledì 7 settembre e culminerà con lo spettacolo pirotecnico sul mare, alle ore 22,30, dalla banchina di levante.

L’iniziativa, promossa dal Comune di Senigallia in collaborazione con la Consulta del Volontariato, la Caritas Diocesana, le associazioni di categoria e la Croce Rossa Italiana, ha già visto la mobilitazione di tantissime associazioni del volontariato e del mondo economico, tanto che sul conto istituito dall’Amministrazione comunale sono già stati versati circa diecimila euro. L’obiettivo, ora, è raccogliere una cifra pari almeno il doppio. Tali fondi, poi, saranno destinati con la massima trasparenza per i progetti decisi dalle istituzioni che rappresentano le città colpite.

“In questi giorni – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – ho partecipato a molte iniziative promosse da associazioni e imprese commerciali e ho potuto riscontrare che la città si sta mobilitando per dare il proprio contributo a sostegno di chi ha letteralmente perso tutto. Di fronte a tanto dolore e tanta sofferenza, in città è nata una vera e propria gara di solidarietà che, ne sono certo, avrà il suo apice mercoledì con lo spettacolo dei fuochi pirotecnici, cancellato lo scorso 24 agosto in segno di lutto per le vittime del sisma. Auspico che la serata possa coinvolgere anche cittadini provenienti dai territori limitrofi”. “Il mondo del volontariato riunito nella Consulta comunale – aggiunge la presidente della Consulta comunale del Volontariato Anna Magi - insieme a Croce Rossa Italiana e alla Caritas Diocesana, sostiene e promuove l'iniziativa dei "Fuochi Solidali", e sarà parte attiva per il raggiungimento dell'obiettivo: raccogliere fondi destinati alle comunità colpite dal sisma. In questo modo anche quelle associazioni che non hanno la possibilità di agire direttamente sul posto, esprimeranno e contribuiranno a consolidare l'azione di solidarietà nata spontaneamente nell'intero paese”.

Negli accessi alla spiaggia e in vari luoghi della città, saranno dislocati ben 14 punti di raccolta dove gli spettatori potranno donare due euro per assistere allo spettacolo pirotecnico. Inoltre, da oggi, il personale comunale provvederà alla distribuzione di apposite buste a tutti gli esercizi commerciali, bar, ristoranti, stabilimenti balneari e alberghi della città, attraverso cui i rispettivi titolari potranno fare la loro donazione. Ad oggi, vale la pena ricordarlo, i fondi già raccolti tra le varie imprese ammontano a quasi seimila euro. La serata, che in caso di maltempo sarà rinviata al giorno successivo, gode anche dell’importante partnership di Radio Arancia Network, che oltre a promuovere la manifestazione con spot gratuiti, il 7 settembre sarà presente con la propria postazione sul piazzale della Libertà, di fronte alla Rotonda a mare, per la diretta radiofonica e televisiva dell’evento.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-09-2016 alle 15:18 sul giornale del 02 settembre 2016 - 1807 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAJ7





logoEV