Ostra: la burocrazione blocca gli stipendi, disabile in difficoltà

Lavoro, documenti 31/08/2016 - Riceviamo e pubblichiamo da una lettrice di Ostra la seguente lettera firmata.

Il signor M. R., ha un inserimento lavorativo presso il comune di Ostra, con una retribuzione di 103€ al mese, che dovrebbero essere erogati più o meno lo stesso giorno di ogni mese, invece ciò non viene rispettato. Lui fa il suo dovere, come è giusto che sia, al contrario di altri che inventano scuse per rimandare ogni volta pagamento. Tra l'altro hanno anche poca fantasia perché le scuse sono sempre le stesse e il sindaco Andrea Storoni non si fa rispettare dai suoi sottoposti.

A volte nonostante il signor M. R., che non può fare sforzi e non può stare troppo tempo in piedi a causa di problemi cardiaci,  solleva ugualmente cartelle e faldoni di pratiche pesanti o sta in piedi diverso tempo a fare le fotocopie; per tanto tempo perché i colleghi o sono in ferie o occupati con dei semplici soppraluoghi. Infine voglio aggiungere che esattamente questo mese è arrivata la goccia che ha fatto traboccare il vaso perché ieri, fine di agosto, non M.R.non era ancora stato pagato per il mese di luglio.

Io che sono sua moglie sono andata dal sindaco, insieme a mio figlio, per sentire cosa aveva da dire a riguardo. Il sindaco ci ha detto che ci sarebbe stata l’ultima firma nel pomeriggio e il giorno seguente sarebbero arrivati i soldi; ma quando oggi (31-08-16) ho scoperto che mio marito non era ancora stato pagato sono diventata furiosa e sono andata subito dal sindaco a chiedere spiegazioni. Il sindaco insieme a una sua dipendente mi hanno riferito che per sbloccare il mandato della paga mensile alla banca serviva una signora di nome S.!

Dopo quest’ultima scusa ho deciso di denunciare l'accaduto perchè tutto ciò è vergognoso!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2016 alle 17:59 sul giornale del 01 settembre 2016 - 1031 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostra, lettrice Vs

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAIW





logoEV