Calcio: alla Vigor Senigallia il 1° Memorial Alfio Spadini

30/08/2016 - La prima edizione del "Memorial Alfio Spadini", voluto dall'Olimpia Marzocca per ricordare degnamente la figura di uno storico dirigente biancazzurro, che per 50 anni è stato all'interno della società con passione e competenza, è stato vinto dalla Vigor Senigallia che al "Bianchelli" ha superato 3-2 l'Olimpia Marzocca.

La compagine di mister Antonello Mancini ha saputo ribaltare lo 0-2 iniziale (siglato dalle reti di Moschini e Kouao Malan) con le marcature di Pallavicini (su rigore), Falcinelli e Nicola Cercaci (con sfortunata deviazione decisiva di Canapini). Sul risultato di 2-2 il n. 1 dell'Olimpia Marzocca Marin ha respinto un rigore calciato da Paolini. A premiare con il trofeo il capitano vigorino è stato Paolo Spadini, figlio di Alfio ed attuale Direttore Generale dell'Olimpia Marzocca.

L'incasso dell'amichevole, per decisione di entrambe le società, andrà alle famiglie terremotate del centro Italia. Per entrambe le compagini si è trattato di un utile test in vista dei prossimi impegni di coppa e campionato, dove si ritroveranno di fronte (per prima scenderà in campo domenica la Vigor Senigallia che ospiterà per la Coppa il nuovo FC Senigallia in un triangolare dove è presente anche l'Olimpia Marzocca). Per l'Olimpia Marzocca, che per il "Memorial Spadini" non disponeva di alcuni giocatori, sono arrivate comunque buone notizie dal fronte acquisti: mister Guiducci potrà contare su due nuovi giocatori, Tommaso Gregorini (centrocampista classe 1996, ex Vigor Senigallia, proveniente dal Fano) ed Ignazio Murgo (esterno difensivo, under classe 1998, proveniente dalla juniores nazionale del Fano).







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-08-2016 alle 17:50 sul giornale del 31 agosto 2016 - 896 letture

In questo articolo si parla di sport, olimpia marzocca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAGM





logoEV